Come giocherebbe il Napoli di Conceicao: rivoluzione totale – GRAFICO

Sergio Conceicao è il nuovo nome vicino al Napoli di Aurelio De Laurentiis. Ecco come potrebbero giocare gli azzurri.

Napoli di Conceicao
Come giocherebbe il Napoli di Conceicao: modulo e attacco

La Serie A è appena terminata e sono tantissimi i cambi in banchina che si susseguiranno in questi giorni. Infatti tra contratti che scadano e problemi di ogni tipo, sono veramente parecchi coloro che si troveranno molto presto a dover trovare una nuove posizione. Ieri con un tweet piuttosto esplicativo il presidente della SSC Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha annunciato l’addio di Gennaro Gattuso dalla panchina azzurra. E ora il nome più caldo per succedergli è quello di Sergio Conceicao, allenatore portoghese del Porto. Ecco come giocherebbe a FIFA il Napoli di Conceicao.

Come giocherebbe il Napoli di Conceicao: cambio modulo – GRAFICO

Sergio Conceicao ha da sempre prediletto il 4-4-2, che spesso si trasforma in un 4-2-2-2. Un modulo certamente collaudato e tra i più equilibrati e storicamente diffusi nella storia recente del calcio. Ma come si applicherebbe questo modulo al Napoli?

In difesa molto presto scadrà il contratto di Elseid Hysaj e pare non ci sarà il rinnovo. Nella linea a quattro quindi Mario Rui a sinistra, Koulibaly e Manolas centrali, a destra Di Lorenzo. Da risolvere il nodo Ghoulam, che quasi sicuramente saluterà in questa sessione estiva.

Centrocampo del Napoli di Conceicao

A centrocampo altra linea da 4. A proteggere la difesa Demme e Fabian, con Zielinski ed Elmas che ruotano. Esterno sinistro parecchio offensivo il capitano Lorenzo Insigne, con compiti più offensivi e votati all’attacco e alla creazione di superiorità numerica. A destra Politano per dare più equilibrio, con la freccia Lozano pronta ad essere inserita a gara in corso o ad alternarsi.

Leggi anche -> Smartwatch di Cyberpunk 2077, ottimo per aspettare che CDPR ripari il gioco

Attacco e squadra completa

Attacco del Napoli di Conceicao

In attacco due posti, con Mertens ed Oshimen che senza dubbio avranno sempre una maglia da titolare. Quindi Petagna, lo stesso Lozano e addirittura Insigne, magari con l’acquisto di un esterno mancino, pronti a creare imprevedibilità al reparto. Di seguito la squadra completa. 

LEGGI ANCHE —> Come giocherà la Roma di Mourinho, nuovo modulo e acquisti – FOTO

Squadra completa con sostituiti