Ludvig Forssell di Kojima Productions annuncia: “ora sono freelance”

Dopo 10 anni di onorato servizio e collaborazione con uno dei più visionari game directors dei videogiochi, Hideo Kojima, Ludvig Forssell annuncia che sarà, da ora in avanti, un compositore e direttore audio completamente freelance.

ludvig forssell
Fonte: “Ludvig Forssell”

Dall’annuncio di ieri di Kojima, ci saremmo aspettati tutto meno che una cosa del genere. Oggi il sodalizio artistico tra Forssell e Kojima giunge al termine. La decennale collaborazione si è conclusa con un premio prestigioso, guadagnato dal compositore grazie al lavoro svolto all’interno del progetto di Death Stranding, l’attesissimo titolo annunciato più volte dal creativo del Sol levante che ha visto la collaborazione di Norman Reedus nei panni del protagonista e Guillermo Del Toro.

Leggi anche –> Playstation Plus giochi di aprile 2021 annunciati: 3 titoli fantastici

Kojima Productions perde Ludvig Forssell

ludvig forssell
Ludvig Forssell lascia Kojima Productions per diventare freelance. Fonte: “Kojima Productions”

Forssell lo annuncia tramite il suo account Twitter, specificando di essere enormemente grato a Hideo Kojima per la collaborazione durata due lustri. Il compositore, dunque, si dice pronto e felice di:

Leggi anche –> Isonzo ci metterà nei panni degli italiani nella Grande Guerra – VIDEO

intraprendere una varietà di progetti in diverse tipologie di media

Forssell, dunque, non rimarrà confinato all’ambito dei videogiochi, vista la sua curiosità e intraprendenza per gli altri ambiti. Inoltre, in quanto freelance, ora Forssell possiede un sito completamente dedicato al suo lavoro, che presenta diversi campioni audio d’esempio come sorta di portfolio per chiunque fosse interessato a contattarlo in merito ad una collaborazione, la quale verrà valutata attentamente.

Forsell, dunque, dopo aver contribuito non solo a Death Stranding ma anche ad altri titoli come il primo capitolo di Metal Gear Solid V, Metal Gear Solid V: Ground Zeroes, e il suo complementare, lo sfortunato The Phantom Pain, ma anche soprattutto Super Smash Bros Ultimate, il picchiaduro arcade mashup di Nintendo per eccellenza di culto diretto da Sakurai.

Ora gli orizzonti si aprono per Forssell, il cui nome, probabilmente, apparirà in altri prodotti del settore e non solo grazie a questa nuova apertura a nuovi clienti e nuove opportunità.

LINK UTILI