GPD Win 3 con Intel Tiger Lake: la nuova console portatile

GPD Win 3 è la nuova console portatile con l’obiettivo di spingersi molto in alto. È in arrivo corredata da Intel Tiger Lake

Console portatile
Console portatile, GPD Win 3 (screenshot YouTube)

Questa console portatile, rispetto ai modelli precedenti, comprende diverse novità. Sicuramente è la presenza di una tastiera QWERTY, abbinata ai classici comandi di un controller (come stick analogici, croce direzionale e grilletti). Il tutto in un stile molto simile a Nintendo Switch. Ecco a voi GPD Win 3 con Intel Tiger Lake.

Alla fine di questo mese presso diversi punti vendita fisici ed online, compreso Amazon.com, sarà in vendita l’ultima versione di GPD della sua “console portatile” Win 3. Tale console si può identificare più ad un mini PC con schermo integrato. Difatti, quando si parla di Win 3, si fa riferimento all’ultimo dispositivo da gioco portatile di GPD progettato per eseguire Windows 10 e giocare ai titoli destinati al PC.

Leggi anche -> La Yazuka e la Nintendo: i contratti ne sottolineano l’avversione

La console portatile GPD Win 3 con Intel Tiger Lake

Console portatile
Console portatile, GPD Win 3 (screenshot YouTube)

Non si sa quali siano le impostazioni grafiche utilizzate per i test, quindi tutti i valori rimangono in dubbio. GPD Win 3 sarà disponibile su Amazon.com a partire dal 28 maggio al prezzo di 1.130$, mentre arriverà su Banggood dal 15 maggio per 1.100$ e su IndieGoGo InDemand a luglio a 997$. I prezzi si riferiscono al modello con Core i5. Per il modello con Core i7 sarà necessario spendere circa 200$ in più.

Oltretutto impiegando una risoluzione di 720p farà in modo che il chip grafico integrato possa offrire frame rate più elevati. Win 3 ha la capacità di far girare titoli impegnativi come Red Dead Redemption 2, Control e Battlefield V ad una media di 50 fps sulla variante con Core i5. altri prodotti come SEKIRO: Shadows Die Twice e World War Z arrivano sino a 60 fps ed oltre. Il modello con Core i7 viene dichiarato con un boost prestazionale pari al 10-15%.

Leggi anche -> La Cina lancia nello spazio il robot spazzino che brucia i detriti

La console portatile Win 3 si basa su Tiger Lake di GPD, visto che è dotata di un Intel Core i7-1165G7 od un Core i5-1135G7 che va ad integrare la GPU Xe in una configurazione da 80EU (sul Core i5) o 96EU (sul Core i7). Il processore è accompagnato da 16GB di memoria LPDDR4x con una frequenza di 4.266MHz. Lo schermo, invece, è composto da un display da 5,5″ a risoluzione 1280×720 pixel. Anche se la risoluzione non è elevata è sicuramente sufficiente per un pannello di queste dimensioni.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)