Death Stranding come un film su PS5: i dettagli emersi

Death Stranding di Kojima come un film sulla console next-gen di casa Sony: ecco i dettagli recentemente emersi.

death stranding  ps5
Novità per la Director’s Cut (foto: YouTube).

Il titolo sviluppato da Kojima Productions, con la collaborazione di Guerrilla Games, è stato il primo dello studio del noto autore di videogiochi dopo l’addio definitivo a Bandai Namco; arrivato inizialmente come esclusiva Sony su Playstation 4 nel 2019, è poi sbarcato l’anno successivo anche su PC.

Il videogioco, sin dal suo annuncio, è diventato un vero e proprio fenomeno mediatico anche grazie al coinvolgimento di parecchie stelle del cinema come Norman Reedus, Mads Mikkelsen, Léa Seydoux, Margaret Qualley, e Lindsay Wagner  e i registi Guillermo del Toro e Nicolas Winding Refn. Proprio per questo, non sorprende che il titolo abbia ora lo stesso trattamento di un film e arrivare su PS5 con una Director’s Cut, come successo recentemente con Zack Snyder’s Justice League.

Death Stranding, classificata la Director’s Cut per PS5

death stranding  ps5
Immagine per la Director’s Cut recentemente annunciata (foto: YouTube).

Questa nuova versione è stata già classificata dall’ESRB (via Gamerant),  l’Entertainment Software Rating Board; l’ente americano si occupa di catalogare software in base ai contenuti e dunque tutto lascia presagire ad un prossimo arrivo su PS5.

La Director’s Cut per PS5 è stata recentemente annunciata al Summer Game Fest 2021 con tanto di trailer di presentazione, nonostante non si sia fatta menzione ad una possibile data d’uscita. Tra le console d’arrivo elencate dall’ESRB figura solamente la console next-gen di casa Sony (così come nel trailer), che confermerebbe quindi l’esclusiva.

Gli utenti PS5 sono stati galvanizzati da questo annuncio; a questo punto, sarà interessante vedere quali miglioramenti e contenuti aggiuntivi verranno apportati al titolo, così come c’è molta curiosità su come il videogioco sfrutterà il DualSense della console e tutte le  funzionalità aggiuntive rispetto alla PS4.

Leggi anche –> Zelda da Breath of the Wild 2 diventà realtà grazie a un nuovo cosplay – FOTO

Leggi anche –> PS5, sguardo dettagliato al kit di sviluppo – VIDEO

D’altro canto, gli utenti PC e Xbox sperano che l’esclusiva sia solo temporanea e che, anche se in ritardo, possano anche loro mettere le mani su questa particolare versione; Kojima si è avvicinato a Microsoft e dunque gli utenti dell’azienda americana hanno sicuramente delle speranze.

La console Sony (foto: YouTube).