DEMO PROVATE PER VOI – LEGO Brawls, lo Smash Bros di Nintendo!

Dopo essere diventata una delle aziende più famose del mondo, fatto fortuna grazie a dei semplici mattoncini colorati, la LEGO ha fatto davvero passi da gigante nel gaming e adesso ha deciso di creare uno Smash Bros. a tema LEGO!

Chi è che negli ultimi anni ha giocato ai videogiochi creati da LEGO? La LEGO infatti è da parecchi anni che si dedica al mondo dei videogiochi creando titoli davvero divertenti. Avrete sicuramente sentito di: LEGO Marvel Avengers, LEGO Star Wars, LEGO DC Super-Villans, insomma tantissimi giochi che in comune hanno solo la parola LEGO!

lego brawls
Siete pronti a scendere in campo contro un T-Rex? (Fonte: Steam)

Negli anni però si è sempre sentita la mancanza di un particolare genere che invece sta molto a cuore ai fan degli iconici personaggi Nintendo: i picchiaduro crossover! È proprio per questo che la più famosa azienda di mattoncini colorati ha deciso di creare la sua personale visione del genere con: LEGO Brawls!

LEGO Brawls: un picchiaduro a mattoncini!

LEGO Brawls è il nuovo titolo sviluppato da Red Games Co, e pubblicato da LEGO Games in arrivo questa estate del 2022 per Pc, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4, PS5 e Nintendo Switch. Sapevate inoltre che è arrivata la demo a sorpresa di Destroy All Humans 2?

lego brawls
Costruisci e crea il combattente definitivo o quello che più ti diverte! (Fonte: Steam)

Il titolo non è altro che un picchiaduro molto simile a Super Smash Bros. ma con alcune caratteristiche davvero interessanti e che finora non erano mai apparse su questo genere di videogiochi.

Infatti in LEGO Brawls sarà possibile di creare e costruire il proprio combattente in tutti i suoi aspetti, che sia a livello estetico, strategico o influenzando la sua personalità!

Grazie ai diversi temi è possibile creare e giocare in location ispirate ai pirati, ai cowboy, alla giungla e molte altre per raccogliere potenziamenti per i propri brawler.

Il gioco sarà crossplay e crossplatform in modo da poter sempre giocare con gli amici provenienti da altre piattaforme in sfide simili alla battle royal oppure tutti contro tutti. Inoltre è possibile apporre modifiche ai livelli e alle regole dello scontro in modo da non avere mai la sensazione di già visto.

Il titolo gira in maniera fluida sulla nostra configurazione di prova e i requisiti minimi di sistema sono:

  • Richiede un processore e un sistema operativo a 64 bit
  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore: Intel Core i5-4430 / AMD FX-6300
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 960 2GB / AMD Radeon R7 370 2GB
  • DirectX: Versione 11
  • Rete: Connessione Internet a banda larga
  • Memoria: 5 GB di spazio disponibile

Il titolo è molto divertente da giocare e al momento sembra davvero un ottimo candidato come avversario principale di Super Smash Bros. anche dobbiamo ancora vedere cosa è in grado di fare Multiversus!