Diablo ha ricevuto un aggiornamento dopo 20 lunghi anni

Gli sviluppatori di Diablo hanno deciso che era giunto il momento di risolvere alcuni bug e problemi del loro titolo, l’unico problema è che sono passati 20 anni!

Esistono poche serie videoludiche storiche che sono riuscite a sopravvivere al corso degli anni. Molti titoli infatti hanno sopperito al cambio intergenerazionale per fare spazio a nuove IP, nuove tecnologie e nuovi modi di vivere i videogiochi. World of Warcraft, Final Fantasy, Super Mario, Pokemon e Zelda sono solo alcuni esempi di titoli che non solo sono sopravvissuti agli anni che passano, ma sono anche riusciti a farlo in modo incredibile aumentando i propri giocatori e fan in modo esponenziale.

diablo aggiornamento
Diablo è tornato più forte che mai! (Fonte: YouTube di Diablo IT)

Diablo è proprio una di queste serie, poiché anche se è iniziata più di 20 anni fa ancora appassiona i giocatori che ogni giorno continuano a giocare e divertirsi proprio come la prima volta.

Diablo: l’aggiornamento che i giocatori non si aspettavano

Diablo 2 è un titolo action RPG uscito nel 2000 per Pc Windows e Mac OS, sviluppato da Blizzard North e pubblicato d Blizzard Entertainment. Il gioco ebbe un successo incredibile, riuscendo a diventare uno dei titoli on-line più giocati del mondo oltre ad essere anche compatibile al multiplayer locale tramite Lan. I giocatori amanti del gioco hanno ricevuto però una bella sorpresa nel 2021 ricevendo Diablo 2: Resurrected, una versione remaster del gioco. Inoltre se amate anche Minecraft sappiate che è uscito un nuovo aggiornamento gratuito!

diablo aggiornamento
Cos’è cambiato con il nuovo aggiornamento? (Fonte: Blizzard.com)

Anche se l’essenza del titolo rimane quasi identica a quella vissuta dai giocatori negli anni 2000 si può dire lo stesso dei bug e dei problemi di bilanciamento. Diablo 2: Resurrected è infatti nato con gli stessi problemi che affliggevano la vecchia versione, qualcosa che finalmente gli sviluppatori hanno deciso di cambiare.

Infatti la Blizzard ha rilasciato la patch 2.4 che risolve la maggior parte dei bug e dei bilanciamenti che ad oggi hanno più di 20 anni sulle spalle. Alcuni di questi bug rendevano classi specifiche troppo deboli ad alcune abilità di mostri, mentre altri facevano sembrare impossibile proseguire nella modalità Incubo.

Gli sviluppatori però hanno deciso di lasciare invariati quegli aspetti che definiscono il meta del gioco, anche se molti sono nati per sbagli di calcoli e non per un’effettiva scelta. Finalmente quindi i bug ventennali di Diablo 2 sono stati risolti, ponendo fine alla lunga carriera di questi problemi. Anche Horizon ha ricevuto un nuovo aggiornamento, ecco tutte le novità in arrivo.