Dying Light: provato il gioco con Oculus Rift

Kyle Russell, autore sul popolare sito statunitense Tech Crunch ha avuto modo di provare il survival horror Dying Light su PC tramite Oculus Rift condividendo le sue impressioni:

"E 'difficile descrivere il profondo senso di immersione per Oculus Rift. Una volta che indossi il visore ti sembra di essere li e ciò rende le cose pià difficili di quanto sembrano in un videogioco. Saltare da un tetto sembra una sfida visto che si ha la sensazione dell'altezza e sembra di essere in pericolo. Il combattimento è molto più intenso e il corpo reagisce agli attacchi come se ciò che vedi nel gioco accadesse veramente.
Purtroppo, ho fatto l'errore di giocare a stomaco vuoto. Chiunque abbia trascorso del tempo con la realtà virtuale sa che la nausea può ancora essere un problema e nonostante giocassi con una scheda video da 600 dollari, c'era un po' di lag nei movimenti tanto che a volte mi sono dovuto fermare per prendermi un attimo di pausa."

Nonostante alcune piccole disavventure, Russel ha concluso dicendo che si è trattata comunque di una bella esperienza.

In allegato potete trovare il video gameplay pubblicato. Buona visione!

[amazon text=Per acquistare Dying Light su Amazon clicca QUI&template=textlink&asin=B00D14AOFS]

Fonte: TechCrunch

 

Leave a reply