Energy Amplifier Initiation: tutti i dettagli sull’evento di Genshin Impact

Il primo evento dell’upadre 1.5 di Genshin Impact è proprio l’Energy Amplifier Initiation, un interessante ibrido di eventi già conosciuti con un pizzico di novità. 

energy amplifier initiation
Fonte: “MiHoYo”

La quest per iniziare l’evento vi verrà assegnata direttamente dal Journal, a cui potete accedere con la lettera J, oppure potete consultare direttamente la pagina degli eventi per iniziare la missione che sblocca l’evento vero e proprio. Il tutto serve a mostrare al giocatore una sorta di “tutorial”, un’anticipazione di ciò che sarà l’evento stesso, dato che verranno aggiunti capitoli e pezzi dello stesso con il passare dei giorni. Ma, per andare con ordine, prima verrà illustrata la struttura e il funzionamento dell’evento vero e proprio. L’evento presenta essenzialmente due parti, rispettivamente una da affrontare nella mappa di gioco e una da svolgere all’interno del Dominion dedicato.

Leggi anche –> OPEN WORLD – Stronghold Legends e la vera storia di Re Artù

Energy Amplifier Initiation: giocatori VS Geovishap

energy amplifier initiation
Energy Amplifier Initiation è un articolato evento a tempo limitato di Genshin Impact che nasconde diverse ricompense dietro un Dominion a tempo contro delle Geovishap. Fonte: “MiHoYo”

Ogni 2 giorni, MiHoYo evidenzia sulla mappa diversi luoghi di interesse da esplorare, dove sono presenti dei nemici da sconfiggere. Si tratta di nemici potenziati da dei particolari cristalli, i quali vanno distrutti per poter affrontare la zona senza doversi scontrare con entità pericolose. Una volta liberata la zona si può accedere ad un secondo cristallo, che conterrà le ricompense: Primogems, materiali exp ma anche la valuta esclusiva dell’evento, Fractured Fruit Data, spendibile nel negozio dedicato per ulteriori Primogems, materiali per talenti, ascensione o, addirittura, per poter ricevere il personaggio di Diona senza dover ricorrere al gacha.

Leggi anche –> Returnal la guida: i boss e come sconfiggerli tutti

In base all’area liberata, si possono ottenere, in più, un Fractured Fruit Fragment di diversa qualità (verde, blu o viola); ciascuno di essi possiede dei buff unici per il proprio team di personaggi quando questi affronteranno il Dominion.

Essi vanno collocati in una sorta di skill tree personalizzabile per aiutare il giocatore a potenziarsi per far fronte alla sfida del Dominion. Proprio per questo, infatti, il Dominion si configura come time trial, dove il giocatore viene chiamato a sconfiggere entro il limite di tempo delle Geovishap, in una modalità a punti. È possibile aggiungere ulteriori difficoltà aggiuntive allo scontro, aggiungendo punti extra e moltiplicatori. Ogni 1000 punti, si ottengono altri Fractured Fruit Data e, in esclusiva, una namecard dell’evento.

LINK UTILI