FIFA 22, un altro amatissimo calciatore potrebbe presto essere cancellato

FIFA 22 è uno dei giochi più amati e famosi del mondo, per questo quando c’è un cambiamento colpisce tutti. E preso potrebbe essercene uno grosso.

FIFA 22 continua a macinare consensi e ore di gioco in tutto il mondo. L’ultimo simulativo calcistico di EA ha ancora una volta confermato di essere il re del calcio videoludico, almeno fino a questo momento. Molto più di un videogioco, ma vero e proprio fenomeno culturale, è in particolare la modalità FIFA Ultimate Team a concentrare tantissima attenzione su di sé. La modalità permette infatti di costruire la propria squadra e gestire i propri campioni, alla ricerca appunto della squadra definitiva. Soprattutto ora che i TOTY sono stati pubblicati e tutti sono alla ricerca di queste carte rarissime. Al contrario dei rinvvi, che continuano anche oggi.

FIFA 22, un altro amatissimo calciatore potrebbe presto essere cancellato
FIFA 22, un altro amatissimo calciatore potrebbe presto essere cancellato

Dovendo rappresentare il mondo del calcio nel bene, ovvero sul campo da gioco, e in certi versi anche nel male, si pensi ad infortuni e adii, FIFA 22 potrebbe presto dover cancellare un altro calciatore amatissimo da tutti i videogiocatori del mondo.

FIFA 22, un attaccante potrebbe essere presto cancellato

Proprio come accaduto per il terzino francese Benjamin Mendy, stella della nazionale e del Manchster City, accusato di stupro, anche un altro giocatore potrebbe presto essere definitivamente cancellato da FIFA 22. Da poche ore è finito sul web il video pubblicato da Harriet Robson, ex fidanzata della stella del Manchster United Mason Greenwood. Nel video si vede la ragazza col naso rotto, ricoperta di sangue, che inquadra diverse tumefazioni sul proprio corpo.

Leggi anche -> Multa da 750mila euro a GameStop, il motivo è grave

Fifa 22
Fifa 22

Nel video c’è la scritta: “Ecco quello che mi fa Mason Greenwood”. Ora, si legge nei quotidiani inglesi, la polizia ha aperto un’indagine e cercherà di capire la situazione e se l’attaccante inglese sia effettivamente colpevole di quanto mostrato dalla ex fidanzata. Per ora il Manchester United non ha voluto rilasciare dichiarazioni, sostenendo però che il club è contro la violenza di ogni tipo. Il calciatore anche non si è espresso in alcun modo.

Leggi anche -> Dopo questa partita a FUT ho disinstallato FIFA 22

Per ora bisognerà quindi aspettare la polizia ed eventualmente la legge inglese, ma se il calciatore verrà riconosciuto colpevole potrebbe a sua volta essere cancellato da FIFA 22, proprio come Benjamin Mendy.

– AGGIORNAMENTO sembra che Greenwood sia stato arrestato dalla polizia di Manchester