Videogioco rinviato, doveva uscire a febbraio: la nuova data

Un videogioco molto atteso è stato rinviato. La sua uscita a febbraio subisce uno slittamento. Hanno già deciso la nuova data per il titolo  

Prima di tutto parliamo di un titolo che, data l’incredibile fama di cui gode, ha una fitta rete di fedeli che non vedono l’ora di poterlo finalmente giocare. La particolarità di questo gioco è che incuriosisce moltissimi fan di un famoso film horror. Questo perché si basa proprio sulla celebre franchise conosciuto nel nostro paese come “La Casa”. Ma il videogioco è stato rinviato.

videogioco rinviato
videogioco rinviato, nuova data (fonte videogiochi)

Questo videogioco, però, non non è il primo rinvio al quale deve rassegnarsi. Infatti già una volta è stato posticipato per motivi ben precisi. Difatti, in un primo momento, la sua uscita era stata programmata per il 2021, per poi venire fissata per febbraio. Quale sarà il motivo del secondo slittamento? C’entrano proprio gli sviluppatori, come ad esempio le scuse che hanno rivolto verso i giocatori di Hitman 3.

Il videogioco viene rinviato una seconda volta

Altri invece non si fermano mai, come quelli di Titanfall che stanno lavorando ad un nuovo FPS. Con la promessa di un nuovo trailer, lo studio di sviluppo Boss Team Games sarà pronto a febbraio a dare il via ai preordini ufficiali. Infatti, anche se in principio avremmo dovuto averlo proprio in quel periodo, dovremmo aspettare qualche altro mese. Lo scopo di questo rinvio risiede nel fatto che abbiano deciso di aumentare ancora di più lo sviluppo, in modo da poter rendere giustizia alla grandezza del celebre franchise Evil Dead.

Leggi anche -> Mortal Kombat 12 esiste e sta arrivando, lo strano annuncio – FOTO

videogioco rimandato
videogioco rimandato per la seconda volta (fonte twitter)

Lo stile di gioco lo conosciamo molto bene. Un multiplayer 4 contro 1, quindi asincrono, dove si impersona il killer e altri i giocatori. Ovviamente poi, durante la frenetica corsa per la sopravvivenza, ci saranno anche numerose sfide secondarie da dover portare a compimento in singolo. “Questo posticipo dà al nostro team il tempo di cui ha bisogno per sistemare le cose, in questo modo il vostro Boomstick sarà rifinito, carico al massimo e pronto a far esplodere i Deadite quando arriverà quel venerdì 13 maggio”.

Leggi anche -> Xbox Game Pass cambia le regole: novità su aumenti e rimborsi

Ebbene sì, la data scelta per l’uscita di Evil Dead: The Game è proprio quella. Il 13 maggio, venerdì per la precisione, potremmo finalmente poter giocare con l’opera di Boss Team Games. Curioso il fatto che sia stata scelta come data di uscita proprio venerdì 13. Siamo sicuri che sia solo un caso?