Fortnite accusato di pay-to-win, il colpevole è un’emote – VIDEO

Diverse lamentele arrivano dalla community di Fortnite. Secondo i fan si è trasformato in un pay-to-win, l’accusa riguarda un’emote 

Ultimamente sono state mosse diverse critiche nei confronti di Fortnite. È stato messo in dubbio che il gioco mantenga il concetto imposto da Epic Games di un free-to-play. Il Battle Royale, infatti, ha sempre avuto libero accesso da parte di tutti i giocatori.

La qualità fondamentale su cui si basa è proprio l’allenamento costante per migliorarsi. Dunque non è presente nessun tipo di microtransazione che vada a modificarne l’approccio in nessun modo. È proprio per questo che si è sempre contraddistinto dagli altri giochi che al loro interno hanno invece questa funzione.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Microsoft Flight Simulator rinvia l’arrivo del nuovo aggiornamento

Fortnite e l’accusa di pay-to-win

Fortnite
Fortnite emote e skin pay-to-win (screenshot YouTube)

Però sembra che ora il titolo dell’azienda americana si sia trasformato in un pay-to-win. Ovviamente non è stata una cosa voluta, la causa di ciò è la creatività della community. Nella mappa dell’isola, infatti, si può entrare all’interno della Cantina di Kit. Qui è presente un ologramma che continuamente ringrazia il pubblico.

Quest’animazione è disponibile anche nel negozio, dunque può essere acquistata e utilizzata da chiunque. Esiste anche una skin acquistabile molto simile all’ologramma. Un semplice uno più uno ed il gioco è fatto. Dopo che si vanno ad eseguire entrambi gli acquisti, si ci può posizionare dietro all’ologramma andando ad imitarlo. In tal modo gli avversari non si accorgono della presenza del player “nascosto”, dato che son intenti nell’eliminazione degli altri giocatori.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> L’aggiornamento della Master Chief Collection aggiunge mappe ad Halo 3

Si può dunque aspettare il giusto momento per sterminare i nemici nelle vicinanze. Come detto in precedenza, non è una cosa voluta. È stata la stessa community a stravolgere le regole del game, con tutti i loro contenuti ed aggiunte. Molto probabilmente Epic Games si mette in moto per risolvere il tutto andando ad apportare delle modifiche agli oggetti cosmetici che permettono questo vantaggio. Lo scopo dell’articolo è quello di informare e non di incentivare l’utilizzo di trucchi o scorciatoie. In fondo all’articolo il video della particolare equazione emote + skin = vittoria.

LINK UTILI

PS5 con lettore
PS5 con lettore (screenshot YouTube)