Giocatori con PS5 sono più shopponi di quelli con PS4: i dati

Se avete in casa una PS5 ci sono buone probabilità che il vostro portafoglio, fisico o digitale che sia, sia più a rischio di chi possiede soltanto una PS4. I numeri parlano chiaro e non sono previsioni dell’oroscopo ma cifre diffure da un publisher di tutto rispetto.

Si tratta, come è facile intuire, dei risultati raccolti e distribuiti nella più recente earnings call del publisher in questione che ha mostrato quindi ai suoi azionisti tutto il buono che si sta verificando in termini di guadagni nei mesi passati.

Giocatori con PS5 sono più shopponi di quelli con PS4: i dati
Giocatori con PS5 sono più shopponi di quelli con PS4: i dati (foto: Sony)

A parlare, in particolare, è Take Two, la società cui fa capo anche Rockstar Games e che non poteva esimersi dal parlare anche di GTA e nello specifico del capitolo cinque, del multiplayer online diventato gioco a sè stante e di quanto i giocatori siano pronti a spendere su una console piuttosto che sull’altra.

Su PS5 GTA Online fa ancora i numeri e Take Two ringrazia

Le earnings call sono una buona lettura per avere un dietro le quinte delle società che si occupano di videogiochi e riportare molte delle scelte che vediamo (e ogni tanto subiamo) come giocatori e giocatrici nella giusta prospettiva. Take Two, per esempio, ci permette di entrare un po’ nella mente di chi gioca a GTA su console di nuova generazione e ribadisce allo stesso tempo un concetto semplice: la novità attira.

Giocatori con PS5 sono più shopponi di quelli con PS4: i dati
Giocatori con PS5 sono più shopponi di quelli con PS4: i dati (foto: Youtube)

Perchè a trainare gli acquisti online di contenuti è stata proprio l’uscita di GTA 5 sulle console next gen, quindi PS5 e Xbox Series X/S nonchè la novità di una versione Online senza la componente singolo giocatore e l’avvio del servizio GTA+. La monetizzazione di chi gioca su PS5 corre a un ritmo che è il 36% più alto di chi possiede la console di generazione precedente.

E’ chiaro che in parte questo picco si spiega con la novità e in parte con il numero più alto di contenuti esclusivi distribuiti proprio per i nuovi giocatori e le nuove giocatrici che decidono di acquistare GTA Online per la nuova console Sony. Ma forse c’è anche un altro motivo, più sottile, che porta a spendere di più: la percezione che la console, pagata un bel po’ anche senza bagarini, abbia un valore maggiore e che quindi sia normale pagare di più e spendere di più per i contenuti a essa destinata.