Google Stadia Pro, tanti giochi gratis in arrivo

Google e la sua Stadia sembravano destinati a una fine ingloriosa nel comparto videogiochi ma ora che il modello di business è passato da “facciamo come Xbox e Sony” a “facciamo come Steam” le cose camminano abbastanza bene con un servizio di giochi gratuiti che si fa sempre più cospicuo e stuzzicante.

Se non avete familiarità con il servizio, Google ha creato un suo ecosistema dotato di app e accessori per il gaming che si compone un po’ come gli altri servizi di abbonamento e contempla una soglia Pro che garantisce qualità superiore e anche un catalogo di gioch igratuiti a fronte di meno di 10 euro al mese.

Google Stadia Pro, tanti giochi gratis in arrivo
Google Stadia Pro, tanti giochi gratis in arrivo (foto: youtube)

somiglia per certi aspetti al Game Pass con cui condivide la soglia di prezzo e il fatto che il gioco è totalmente slegato dalla presenza di una qualsiasi console dato che sfrutta lo streaming per il gioco. E un po’ come il Game Pass, anche su Google Stadia Pro periodicamente arrivano nuovi giochi gratuiti. Ecco le ultime aggiunte.

Google Stadia Pro si tinge di viola tamarro

Luglio sta finendo ed è ora di guardare ai giochi che Google ha annunciato per l’abbonamento Pro. In totale ci sono sei giochi nuovi il che fa salire il computo toale a oltre 50 giochi da sperimentare con il 4K. Uno dei titoli che faranno sicuramente contenti i giocatori e le giocatrici c’è Saints Row The Third nell’edizione Remastered ma c’è in realtà un buon assortimento che pesca indietro nel tempo in modo interessante.

Google Stadia Pro, tanti giochi gratis in arrivo
Google Stadia Pro, tanti giochi gratis in arrivo (foto: Stadia)

Se volete un platform impegnativo ma non impossibile e vi sentite ancora un po’ orfani di Prince of Persia che non si vede vi consigliamo di provare Shantae Half Genie Hero Ultimate Edition mentre tra i titoli simulativi che fanno le fusa c’è Calico in cui il vostro compito è ricostruire un cafè pieno di animali.

Lo stile è tutto anche per Welcome to Elk, un gioco che racconta storie di vita reale. Murder By Numbers è un puzzle game a base di pixel con un personaggio che ricorda da vicino Stan Lee sviluppato da Mediatonic. La carrellata si chiude con Monster Jam Steel Titans 2, altra esperienza molto tamarra a base di monster truck che farebbe la gioia dei protagonisti di SR.