I Expect You to Die 2 annunciato per Playstation VR

Annunciato I Expect You to Die 2: The Spy and the Liar, sequel del titolo del 2016 per Playstation VR, durante il recente PS VR Spotlight.

i expect you to die 2 Playstation VR
Il logo del videogioco (fonte: YouTube).

Arrivato su Playstation VR ormai qualche anno fa, nel 2016, I Excpect You to Die (videogioco d’azione con protagonista una spia che richiama James Bond) si è dimostrata una delle esperienze di realtà virtuale più coinvolgente e ben realizzate disponibili. Ora, dopo un bel po’ di anni, la tecnologia ha fatto sicuramente dei passi in avanti e, a beneficiarne, sarà un sequel proprio del titolo.

Durante il recente PS VR Spotlight, Schell Games ha infatti annunciato il sequel The Spy and the Liar, che arriverà su Playstation VR entro la fine di quest’anno. Se ve lo foste persi, correte a vedere il teaser trailer pubblicato in questi mesi!

Leggi anche –> Dungeons and Dragons accoglie Hugh Grant nel cast

I Expect You to Die 2: The Spy and the Liar annunciato per Playstation VR

i expect you to die 2 Playstation VR
Un’immagine dal primo titolo (fonte: YouTube).

Nel primo titolo, i giocatori hanno avuto modo di usare poteri telecinetici e la loro capacità di risolvere problemi per superare una serie di puzzle; questo secondo capitolo della saga ha tutta l’intenzione di riportare queste caratteristiche, immerse in un tono da spy-story. La storia, ovviamente, sarà completamente nuova, così come nuovi saranno i puzzle da risolvere.

Schell Games aveva già annunciato il titolo lo scorso gennaio, ma non era ben chiaro su quale piattaforme sarebbe arrivato; tutti gli utenti PSVR possono però ora stare tranquilli, perché potranno continuare a godere della saga con questo secondo capitolo.

Leggi anche –> Pokémon GO presenta il nuovo evento “In cerca dei leggendari”

Purtroppo non sono stati rivelati dettagli aggiuntivi, anche se lo sviluppatore cerca di sollecitare i fan dichiarando come, nel messaggio di annuncio per Playstation VR, ci sia un messaggio segreto. Questo potrebbe essere da stimolo anche per tornare a giocare col primo videogioco, in attesa di mettere le mani su questo sequel.

LINK UTILI