Immortals Fenyx e Zelda, Ubisoft sul paragone fra i due giochi

Spesso accostati dai due videogiocatori, Ubisoft interviene direttamente sul paragone fra Immortals Fenyx Rising e Breath of the Wild.

immortals fenyx rising zelda
Un’immagine dal recente videogioco di successo Ubisoft (fonte: YouTube).

Il nuovo open-world basato sulla mitologia greca, uscito alla fine dello scorso anno, ha riscosso grandissimo successo; Ubisoft ha veramente sorpreso i fan col lancio di questa nuova IP e, visto il successo, continua a farlo aggiungendo nuovi contenuti.

Da subito, si è visto come questo nuovo videogioco fosse ispirato a The Legend of Zelda: Breath of the Wild, recente titolo dell’amato franchise Nintendo. In delle recenti dichiarazioni, la stessa Ubisoft è intervenuta sul paragone fra i due videogiochi e gli elementi ripresi dal titolo Nintendo.

Leggi anche –> Ragazza si lava in diretta streaming, scandalo su Twitch – VIDEO

Immortals Fenyx Rising e il “modello” The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Ubisoft sul paragone fra i due giochi

immortals fenyx rising zelda
The Legend of Zelda: Breath of the Wild (fonte: YouTube).

Ubisoft stessa, attraverso le parole del director Julien Galloudec a Nintendo Everything, ha dichiarato il debito del proprio nuovo titolo verso la nuova avventura di Link, evidenziando questo come un fatto più che positivo; il materiale da cui il team di sviluppo è partito è la mitologia greca, unita ad elementi platform, tutto inserito in un nuovo open-world.

“Abbiamo notato una struttura simile con Breath of the Wild, ci siamo ispirati in particolare dal trattamento degli enigmi, che ha offerto parecchi spunti di  riflessione” le parole di Galloudec. Tra gli altri titoli che hanno ispirato il team di produzione, come confessa lo stesso Galloudec, anche videogiochi ricchi d’azione come Jak & Daxter e Banjo-Kazooie.

L’avventura di Rising, rispetto a Breath of the Wild, la storia e l’avanzamento nel gioco sono stati maggiormente ampliati, per permettere ai giocatori di costruire il personaggio basandolo sull’importanza del potere degli dei; grande spazio quindi alla manovra, salvo comunque conservare alcuni momenti chiave da affrontare prima dell’incontro col boss finale.

Leggi anche –> The King of Fighters 15 presenta King nel nuovo trailer – VIDEO

Il director ha offerto quindi ulteriori dettagli per l’analisi di questo sorprendente titolo, in attesa dell’arrivo del terzo DLC, “Gli Dei Perduti”, previsto per questa estate.

LINK UTILI

La console Sony (fonte: YouTube).