Esclusiva Playstation rinviata, ennesimo problema per Sony

Playstation ha appena comunicato che una delle sue esclusive di punta per questìanno è stata rinviata

Playstation studios
Playstation studios rinviano esclusiva

Eravamo tutti pronti ad accogliere Kena e quella simpatica brigata di pallette nere note come Rot. Ed eravamo tutti pronti a vedere finalmente il nuovo titolo sviluppato da Ember Lab che aveva cominciato a mostrarsi al mondo durante l’evento organizzato a giugno 2020 da parte di Sony, con una uscita prevista nel Q1 del 2021 tra l’altro.

Probabilmente ci deve essere un po’ di ansia da prestazione dentro lo studio di sviluppo, per cui Kena sarebbe il primo titolo ufficiale. Con un messaggio su Twitter, gli sviluppatori si sono scusati con tutti e hanno dovuto ammettere di aver bisogno di un altro mese per rifinire ancora di più il loro gioco.

Kena: Bridge of Spirits rimandato a settembre

 


La decisione, a quanto pare, è stata “difficile” per Ember Lab: spostare di un mese l’uscita è sicuramente una scelta che non si prende a cuor leggero. Ma, ci domandiamo noi adesso, veramente basterà un mese in più per risolvere quello che ancora non va in questa esclusiva PlayStation? Esclusiva PlayStation che in realtà aspettiamo tutti più o meno da Natale dell’anno scorso. Il primo ritardo è stato legato alla pandemia. E in questo il titolo di Ember Lab segue un pattern già visto con molti altri giochi.

Quello che però ci sembra molto strano è che adesso, con l’uscita prevista tra meno di un mese, si sia deciso di spostare al 21 di settembre l’uscita per tutte le piattaforme. Anche perché, settembre è diventato un mese decisamente affollato. E ancora di più lo è in questo 2021. Certo, non stiamo parlando di una folla di titoli solo per le console Sony, ma molti dei giochi che stanno per uscire sono multipiattaforma e quindi a modo loro sono competitor. Per esempio, a settembre c’è uno dei titoli che qui in redazione aspettiamo di vedere da tempo: Aragami 2 di Lince Works. Ma c’è anche Lost Judgment di SEGA e Life is strange: True colors.

Il messaggio degli sviluppatori parla semplicemente di avere più tempo per “rifinire il gioco su tutte le piattaforme” . Per quello che riguarda il tempo in più, “il team sta lavorando molto duramente e sentiamo che il tempo in più è cruciale per assicurare l’esperienza migliore possibile”.

Leggi anche —> Panico su Twitch, forze speciali irrompono in live: “Ma che ca**o!” – VIDEO

Leggi anche  —> TRIGGERED – XDefiant non dovrebbe avere Tom Clancy nel nome

Eravamo tutti pronti per accogliere Kena e i suoi dolcissimi Rot ma a quanto pare dovremo aspettare ancora un po’ per vedere finalmente in azione questo atteso titolo action. Su Twitter le posizioni dei fan sono variegate ma quella prevalente è positiva: meglio aspettare, dicono in molti, e avere un ottimo titolo che fare la fine di VOI SAPETE CHI…