La copertina di Rise of the Tomb Raider PS4 somiglia a quella di Uncharted: Naughty Dog ci scherza su

Ancora una volta Twitter ci regala una perla di uno degli esponenti della games industry, ovvero Neil Druckmann.

Dopo l’annuncio della versione PlayStation 4 di Rise of the Tomb Raider (11 ottobre, per i più distratti), è stato anche reso noto ciò che accompagnerà la celebrazione del ventennale della serie, ovvero una serie di contenuti aggiuntivi esclusivi.

Contemporaneamente è stata svelata anche la copertina del gioco, la quale ricorda vagamente quella della Nathan Drake Collection, sempre per PlayStation 4. Neil Druckmann, direttore creativo e scrittore di Naughty Dog, non ha perso occasione per scherzarci sopra proprio sul famoso social network.

Druckmann ha sagacemente paragonato la somiglianza delle due box art (più che palese), alle vicende di Melania Trump durante un convegno dei repubblicani, la quale ha copiato spudoratamente parti del discorso di Michelle Obama.

L’esponente Naughty Dog ha anche precisato che stava ovviamente scherzando, che non c’è nessun problema nella somiglianza tra le due copertine, e che anzi non vede l’ora di giocare a Rise of the Tomb Raider.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *