Il level up di Marvel’s Avengers su Xbox Series X/S e PS5 sarà più difficile

Con l’uscita ormai imminente di Marvel’s Avengers, Crystal Dynamics ha annunciato di aver modificato il sistema di level up dei personaggi.

Il level up di Marvel's Avengers su Xbox Series X/S e PS5 sarà più difficile
Il level up di Marvel’s Avengers su Xbox Series X/S e PS5 sarà più difficile (foto: youtube)

In un blog ufficiale, Crystal Dynamics ha annunciato che renderà più difficile la crescita dei personaggi di Marvel’s Avengers, sviluppato per Square Enix.

Leggi anche -> Daft Punk Lumines, il producer a Videogiochi.com: “Grande progetto, pessimo tempismo”

Marvel’s Avengers: teoria delle curve

Il level up di Marvel's Avengers su Xbox Series X/S e PS5 sarà più difficile
Il level up di Marvel’s Avengers su Xbox Series X/S e PS5 sarà più difficile (foto: youtube)

Dal blog ufficiale di Crystal Dynamics leggiamo che il cambiamento al sistema di crescita si è reso necessario perchè “l’attuale curva XP non è affatto una curva.” Marvel’s Avengers è un RPG e dovrebbe, quindi, comportarsi come ci si aspetterebbe da un RPG, riconosce il team, con una quantità di punti esperienza necessari per salire da un livello all’altro che dovrebbe crescere.

Il sistema di MA è invece una linea retta con i punti abilità che vengono distribuiti troppo velocemente, il che “potrebbe confondere e disorientante per i nuovi giocatori“. Avere a disposizione in breve tempo molti punti da investire per far crescere il proprio personaggio potrebbe ragionevolmente portare a decisioni affrettare e non bel studiate, cosa che Crystal Dynamics non vuole.

Per questo “aumenteremo la quantità di XP necessaria per levellare, a partire dal livello 25″, ed è un buon compromesso. “Questa quantità aumenterà a mano a mano che ci si avvicina al livello 50 così ci vorrà più tempo per raggiungere i livelli più alti.

Riconoscendo di aver creato un sistema che è il sogno segreto di chiunque giochi a un RPG, il paragrafo riguardo questo cambiamento si chiude con queste parole: “Se non avete un personaggio che non è a livello 50 e volete accelerarne i progressi, prendetevi il tempo che vi serve prima dell’update 18 marzo“.

Il team è anche al lavoro sulle meccaniche con cui i giocatori ottengono alcuni oggetti cosmetici, cosa che al momento avviene a casaccio: il cambiamento renderà l’ottenimento di questi oggetti una scelta ponderata e non un evento casuale.

Leggi anche -> AMD annuncia le RX 6700 XT: risposta alle 30X di Nvidia

Tutti i cambiamenti che avverranno il 18 marzo prossimo, quando Marvel’s Avengers sarà finalmente disponibile sulle console next gen, serviranno, nelle parole di Crystal Dynamics, a fornire un’esperienza di gioco più equilibrata a tutti i giocatori e un sistema più completo e coeso con meno casualità e più intenzionalità.

Se aspettate con ansia di passare alla versione next gen, intanto potete passare un po’ di tempo con noi. A fondo pagina vi abbiamo messo un video divertente con una compilation di bug.

LINK UTILI