LORO, la nuova serie horror sugli afroamericani di Amazon Prime Video

Amazon Prime Video presenta LORO (THEM), nuova serie originale dal tono horror dedicata alla grande migrazione degli afroamericani.

loro them amazon prime video
La nuova serie Amazon Prime Video sulla Grande migrazione (Fonte: YouTube).

Continuando ad investire sulle serie originali, Amazon Prime Video ha da poco accolto nel suo catalogo LORO (titolo originale THEM), nuova serie antologica dal tono horror ispirata ad una tematica storica come quella della Great Migration.

Viene così chiamata dagli storici, la “grande migrazione”, quel fenomeno che ha visto nella prima metà del secolo scorso gran parte degli afroamericani spostarsi in massa tra i vari stati degli USA, un paese democratico per eccellenza ma dal passato macchiato di sangue per la schiavitù e spesso incline al razzismo (come abbiamo potuto vedere anche negli ultimi mesi).

Leggi anche –> IN-EAR – Borderlands 3 e i differenti suoni della narrazione

LORO, la serie Amazon Prime Video sulla grande migrazione afroamericana

loro them amazon prime video
Un’immagine dalla clip della serie (fonte: YouTube).

Impostata su un formato antologico (con ogni stagione incentrata su diversi protagonisti, scelta stilistica già vista ad esempio con American Horror Story) la serie, accolta positivamente dalla critica, ha come obiettivo quello di esplorare le barriere sociali che ci circondano, approfondendo il dualismo presentissimo nella Storia mondiale del “noi” e del “loro”.

La prima stagione, ambientata negli Stati Uniti degli anni ’50, vede i protagonisti muoversi  durante la Seconda grande migrazione, con più di cinque milioni di afroamericani (stando ai dati degli storici) spostatisi in massa dagli USA meridionali agli stati del Midwest, del Northeast e di quelli occidentali.

Leggi anche –> Mai vista la Superluna rosa? Quest’anno ce ne sono addirittura due

Protagonista una famiglia di colore, proveniente dal North Carolina, che arriva a Los Angeles, in un lussuoso quartiere abitato da bianchi. Ben presto, il contesto idilliaco nel quale fino a quel momento i residenti hanno vissuto viene travolto da oscure forze (terrene e non) il cui epicentro, per molti, sarebbe situato proprio nella casa dei nuovi arrivati. Un approccio fresco e innovativo ad una tematica sociale ancora calda al giorno d’oggi, che promette sicuramente diversi spunti di riflessione.

LINK UTILI

La console Sony (fonte: YouTube).