Maradona in PES 2017: “è una truffa!”, e minaccia azioni legali

Nelle ultime ore è scoppiato il caso Maradona nel mondo dei videogiochi.

Il campione del mondo argentino e stella del Napoli, con cui ha vinto due campionati di Serie A e una Coppa Uefa, ha infatti intenzione di adire le vie legali contro Konami per la sua inclusione in PES 2017.

“Ieri ho scoperto che l’azienda giapponese Konami utilizza la mia immagine per il suo gioco PES 2017”, si legge in un comunicato apparso sulla pagina Facebook di Maradona.

“Mi dispiace, ma il mio avvocato Matias Morla intenterà un’azione legale. Spero che questa truffa non vada avanti…”.

L’ex calciatore e ambasciatore FIFA è ora incluso nella modalità myClub come leggenda del Barcellona, squadra con cui ha militato prima di approdare in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *