Microsoft ha imparato la lezione di Kinect: niente VR quest’anno su Xbox One

In una recente intervista, Albert Penello di Microsoft ha rivelato l’intenzione del colosso di Redmond di non voler introdurre la realtà virtuale su Xbox One quest’anno.

xbox-one-x

“Abbiamo appreso da Kinect e Wii che il semplice tradurre un’esperienza in un prodotto VR non si rivela una strategia vincente”, ha spiegato Penello, aggiungendo di voler lasciare agli sviluppatori la libertà di sperimentare prima di portare giochi ad un pubblico più ampio come quello su console.

“La Realtà Virtuale esprime il suo lato migliore con i prodotti a lei specificatamente dedicati. Ma non è qualcosa con cui abbiamo voluto distrarre gli sviluppatori per quest’anno”.

Xbox One X, intanto, sarà disponibile a partire dal 7 novembre. Vedremo se nel 2018 la console riceverà il supporto dei primi device VR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *