Microsoft festeggia un terzo quarto da record grazie alle vendite Xbox serie X/S

Questo periodo dell’anno è il momento in cui escono i risultati annuali e quadrimestrali delle società. Microsoft oggi ha voluto far sapere al mondo di essere riuscita a crescere del 50% nel settore gaming grazie soprattutto al traino della nuova Xbox serie X/S.

Microsoft festeggia un terzo quarto da record grazie alle vendite Xbox serie X/S
Microsoft festeggia un terzo quarto da record grazie alle vendite Xbox serie X/S (foto: Microsoft)

Chissà che non ci siano anche i problemi legati all’approvvigionamento delle PlayStation 5 dietro questo spumeggiante terzo quarto fiscale di Microsoft. Sia come sia, la società ha riportato vendite dell’hardware Xbox con una crescita di ben 232% rispetto allo stesso quarto dell’anno precedente.

Un risultato decisamente positivo soprattutto se si pensa che la nuova Xbox è uscita a novembre e che quindi nel trimestre che si è chiuso a marzo in pratica era appena uscita. Ma non c’è solo l’Xbox dietro il buon periodo di Microsoft.

Le performance del terzo quarto registrate da Microsoft sono una somma di successi in diversi settori. C’è, come già detto, innanzitutto la buona riuscita della nuova Xbox serie X/S che rispetto all’anno precedente ha fatto aumentare le vendite del settore hardware del 232%. Positivi anche i guadagni relativi ai servizi e ai contenuti offerti dentro Xbox che sono cresciuti del 34%.

Microsoft: un successo a tutto tondo

Microsoft festeggia un terzo quarto da record grazie alle vendite Xbox serie XS

Microsoft festeggia un terzo quarto da record grazie alle vendite Xbox serie XS (foto: pixabay)

Parte del successo, come spiegato nel documento ufficiale rilasciato da Microsoft, viene dai titoli di terze parti distribuiti tramite Xbox, dalle iscrizioni all’ Xbox game pass e anche ai titoli prodotti internamente. Ma Microsoft non produce soltanto prodotti per il gaming e ha registrato una crescita generale di tutta la compagnia.

In particolare, e qui il documento fa riferimento alla situazione pandemica, si ha avuto una crescita del 19% dei servizi business nel cloud. In totale Microsoft è arrivata a 41.7 miliardi di dollari di guadagni totali, con i guadagni netti in crescita del 44 % a 15 miliardi di dollari.

Leggi anche –> Ratchet and Clank: Rift Apart, nuovo gameplay col personaggio femminile

Adesso che i giochi free to play sono veramente free e non hanno più bisogno dell’ abbonamento Live Gold Xbox per essere giocati, si potrebbe pensare che la società registrerà una leggera flessione di qui al prossimo documento, ma probabilmente sarà invece il contrario, perché la possibilità di giocare senza dover fare l’abbonamento potrebbe essere un traino ulteriore alle vendite della console.

Link utili

Microsoft festeggia un terzo quarto da record grazie alle vendite Xbox serie XS
Microsoft festeggia un terzo quarto da record grazie alle vendite Xbox serie XS (foto: youtube)