Questa moneta vale 2 milioni di euro, ecco come riconoscerla

La numismatica è un campo sfaccettato e complesso dove, a quanto pare, innumerevoli collezionisti cercano i pezzi più rari. Si sa, poi, quando si colleziona, i valori salgono alle stelle. Oggi vediamo in che modo una singola moneta possa valere milioni.

monete 2 milioni
Fonte: “investire”

Quando si parla di valore collezionistico (non intrinseco, ovviamente) di una moneta, si parla principalmente di diversi aspetti che possono riguardare il pezzo in questione: si può parlare di valore acquisito in base alla rarità dovuta al fatto che si tratta di monete coniate in un’occasione particolare (commemorative) e quindi in numero limitato o, addirittura, se le monete posseggono errori di stampa o vengono coniate con un materiale diverso per sbaglio.

Leggi anche –> George R.R. Martin sigla accordo quinquennale con HBO per nuove serie tv

Monete e numismatica

moneta 2 milioni
La moneta da 1 dollaro fra le più rare negli USA. Fonte: “Smithsonian Gallery”

In questo caso si tratta di una moneta più dal valore storico e, per questo, risulta rara. Interviene quindi il meccanismo per cui si possono valutare monete, anche se più antiche, come aurei o sesterzi romani, che assumono diversi valori in base all’epoca di ritrovamento. Ad esempio, una moneta del conio dell’imperatore Claudio non avrà lo stesso valore di una di Costanzo Cloro o Teodosio.

Leggi anche –> Rocket League presenta la Stagione 3 a tema Motorsport – VIDEO

In questo caso parliamo di una moneta piuttosto preziosa, la cui immagine proviene direttamente dalla collezione del Museo Smithsonian, e si tratta di una moneta da un Dollaro, coniata nel 1804. Creata per il 90% di argento e per il 10% da rame, la (ormai scomparsa in favore delle banconote del medesimo valore) moneta è stata battuta all’asta per oltre 2,3 milioni di dollari ed è una delle monete più rare negli Stati Uniti d’America.

Con un grado di rarità generico di 9.6 in una scala apposita che va da 1 (estremamente comune) a 10 (ormai non più reperibile) i prezzi da capogiro che la ormai fuori corso moneta da 1 dollaro sono a vette decisamente alte. Anche se la cifra record registrata dal PCGS risale al 2009, rimane un pezzo di grande valore.

LINK UTILI