Negozi Amazon con prezzi ridicoli: il nuovo piano del colosso americano

Negozi Amazon per vendere dei prodotti a prezzi ridicolmente bassi, ecco il piano che i vertici dell’azienda hanno in mente. 

Scaffale bibite energetiche
Negozi Amazon fisici: l’idea (Pixabay)

Amazon non è certamente una realtà che necessità di grandi introduzioni. Parliamo dell’e-commerce più grande del mondo, che domina incontrastato in Europa e America, grazie ad una rete di infrastrutture, trasporti e depositi che non ha eguali. Grazie ad Amazon tutto è diventato disponibile, tutto può essere acquistato, tutto può esserti portato fino all’uscio di casa da corrieri esperti. Patatine, smartphone, televisioni, videogiochi, console, cuffie, scarpe, cappelli, liquori, dentifricio, friggitrici ad aria. Insomma, se c’è lo puoi trovare su Amazon. E per questo motivo l’azienda non ha fatto altro che accumulare e accumulare negli ultimi anni, di tutto. E spesso, per quanto possa essere difficile da immaginare, anche troppo, con alcuni prodotti che non sono stati venduti nei tempi stimati. Si sa come il tempo sia nemico dello shopping, con un oggetto che poco dopo passa di moda. Ecco l’idea di creare dei negozi Amazon fisici. 

LEGGI ANCHE —> Nuova malattia uccide 5 persone: 40 hanno sintomi orribili

Negozi Amazon con prezzi bassissimi: il piano dell’e-commerce

Amazon logo
Amazon e i negozi fisici (Pixabay)

L’idea della dirigenza della multinazionale dello shopping online è creare dei negozi Amazon fisici per vendere tutti quei prodotti che riempiono i magazzini. Per farlo, riporta Bloomberg, l’idea sarebbe quella di mettere gli oggetti che non sono stati venduti a prezzi veramente ridicoli, bassissimi, per poter finalmente liberare i depositi. In questo modo, pareggiando o perdendo leggermente rispetto all’investimento iniziale, con i negozi Amazon fisici l’azienda spera di poter fare spazio a quegli oggetti che veramente vengono richiesti ogni giorno. L’idea era nata prima del Covid-19, ma l’epidemia ha fermato tutto e il progetto non è andato più in porto. Ora non resta che attendere e aspettare. I negozi Amazon fisici torneranno per vendere a prezzi ridicoli prodotti di elettronica e ogni tipo di cosa che potete immaginare per svuotare i magazzini, o ci avrà già pensato il pubblico e la mania dello shopping durante il Covid-19?

Leggi anche -> PlayStation 5 in ottone? Qualcuno l’ha fabbricata – VIDEO

LINK UTILI

La console Sony (fonte: YouTube).