Netflix ha un piano per farvi risparmiare, ma non vi piacerà

Netflix sta pensando ad un nuovo piano per permettere agli abbonati di risparmiare e anche parecchio, ma non piacerà a tutti. 

Negli ultimi anni stanno aumentando gli esperimenti di ibridazione tra il mondo videoludico e quello cinematografico e seriale, con dei risultati veramente molto interessanti. Pur non essendo affatto un fenomeno nuovi, anzi, la cosa soltanto negli ultimi anni sta però portando alla realizzazioni di prodotti di qualità eccelsa. Da sempre, infatti, videogiochi e film o serie TV sono andate a braccetto, ma non sempre quello che ne è venuto fuori ha colpito in modo positivo. Molto più spesso infatti, che si trattasse di un adattamento videoludico di un film o viceversa, non c’era la voglia si sperimentare o creare qualcosa di interessante.

Netflix ha un piano per farvi risparmiare, ma non vi piacerà

Molto più spesso, infatti, si cercava semplicemente di spremere al massimo una certa IP, facendo quanti più soldi possibili nel minor tempo possibile, fregandosene altamente delle conseguenze per il marchio e soprattutto di quello che pensavano i giocatori o gli appassionati cinematografici. Ora, fortunatamente, il rapporto tra pessimi prodotti e prodotti eccellenti si è invertito, con i secondi che sono nettamente la maggioranza.

Nuovo abbonamento Netflix, c’è una novità

In particolare è Netflix la piattaforma su cui più spesso vengono pubblicati dei prodotti di questo tipo, che attirano milioni e milioni di appassionati. Si pensi a quanto è successo recentemente per la serie di LoL Arcane, per la quale ci sono ottime notizie. Oppure alla serie di The Witcher, che pesca a piene mani non solo dai libri ma anche dalla famosa serie di videogiochi firmata CDPR. Per questo gli abbonati al servizio che amano i videogiochi sono davvero parecchi, e ogni novità interessa tantissime persone.

Netflix logo tv

Da questo punto di vista segnaliamo come Netflix stia cominciando a considerare l’idea di creare un nuovo piano per aumentare i propri introiti senza però gravare eccessivamente sul costo dell’abbonamento per i clienti. Le cose in borsa per il titolo con la grande N rossa non stanno andando proprio benissimo, ed ecco perché la dirigenza, riporta gamesradar+, ha pensato ad un nuovo piano. Si sta considerando l’idea di inserire un nuovo abbonamento dal costo minore, che però preveda anche l’inserimento di pubblicità durante la visione. Intanto vi segnaliamo una sezione segreta di Netflix che dovete assolutamente vedere.