La nuova serie a fumetti di Captain America introdurrà un eroe LGBTQ – FOTO

La nuova serie fumettistica dedicata a Captain America introdurrà nel mondo Marvel Aaron Fischer, un nuovo supereroe LGBTQ.

captain america LGBTQ
Un’immagine per la nuova serie (fonte: marvel.com).

Continua lo sforzo dei produttori di prodotti d’intrattenimento di rappresentare la diversità presente nel mondo reale, a favore dell’inclusione e dei diritti di ogni individuo. Per quanto riguarda il mondo dei fumetti, è stato dichiarato più volte dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feige come il MCU del prossimo futuro porterà sul grande schermo sempre più personaggi di diverse etnie, culture e orientamento sessuale.

Una linea che proviene direttamente dal mondo del fumetto, dove sarà presto protagonista, nella nuova serie fumettistica dedicata a Captain America, un nuovo eroe LGBTQ. Continuate a leggere per vedere il design del nuvoo eroe!

Leggi anche –> Resident Evil Village e Ethan Winters, qualche cosa di grosso bolle in pentola

Captain America, la nuova serie fumettistica introduce un nuovo eroe LGBTQ

captain america LGBTQ
Il nuovo eroe LGBTQ, Aaron Fischer (fonte: marvel.com).

La nuova serie Marvel dedicata a Captain America, The United States of Captain Americavedrà Steve Rogers riunirsi con Bucky Barnes/Soldato d’Inverno, Sam Wilson/Falcon e John  Walker/U.S. Agent per ritrovare l’iconico Scudo, rubato da un misterioso personaggio non ancora rivelato.

Nel corso delle avventure, i personaggi già ben noti avranno modo di incontrare Aaron Fischer, nuovo eroe LGBTQ che assume l’identità di Captain America of the Railways; stando agli autori della storia che introdurrà il personaggio, Joshua Trujillo (sceneggiatore) e Jan Bazaldua (disegnatore), il personaggio è ispirato agli “eroi” attivisti della comunità queer, che lottano tutti i giorni per i loro diritti.

Leggi anche –> Riot Games, nessuna prova di molestie a carico del CEO

“Difende gli oppressi e i dimenticati, spero che il suo debutto possa avere un impatto positivo sui lettori, ispirando una nuova generazione di eroe” spiega Trujillo nel comunicato stampa ufficiale (via Comicbook). Un altro passo importante quindi, a supporto delle lotte sociali per la parità dei diritti; recentemente, The CW ha portato sul piccolo schermo l’eroina omosessuale Batwoman (già ovviamente presente da anni nel mondo fumettistico) mentre un’altra eroina transgender è protagonista di Alters, edito in Italia da saldaPress.

LINK UTILI

La console Sony (fonte: YouTube).