Paladins: PS4, Xbox One e PS4 Pro, risoluzioni e frame rate a confronto

Digital Foundry ha fornito quest’oggi un’interessante analisi su Paladins, nelle sue nuove iterazioni console.

Su Xbox One e PS4 a farla da padrone è il frame rate: Hi-Rez Studios ha preferito infatti mantenere il gioco sui 60fps costanti anziché andare per la risoluzione.

La scelta è caduta su una risoluzione dinamica, che tuttavia non scende mai troppo dall’obiettivo prefissato dei 1080p.

A detta di Digital Foundry, il picco massimo di perdita è un 10% su entrambe le assi, registrato su Xbox One, dove la risoluzione scende a 1728×972.

Il frame rate come dicevamo resta stabile in ogni circostanza durante il gameplay, scendendo ad un massimo di 40fps durante i replay (meno, curiosamente, su Xbox One).

Infine, PS4 Pro riceve anch’essa un corposo aggiornamento in termini prestazionali, anche se la risoluzione dinamica ha una forbice di perdita più ampia, passando dai 4K di partenza al picco minimo di 3264×1836 (-85%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *