Nuovo Playstation Plus Premium fa infuriare i giocatori su PC

Sapevate che con il nuovo Playstation Plus Premium è possibile giocare ai titoli PS in cloud anche tramite Pc? C’è qualcosa però di questo abbonamento che non sembra andare molto a genio ai giocatori Pc.

Dopo parecchi anni da quando conosciamo il marchio di Sony, finalmente anche gli utenti Pc possono giocare ad alcuni titoli considerati esclusive Playstation e che quest’ultima custodiva gelosamente. Infatti sembra che la Sony abbia deciso in qualche modo di cambiare la propria filosofia, trasformando alcuni titoli solo in esclusive temporanee.

Playstation plus
Il Playstation Plus si rinnova! (Fonte: blog.it.playstation.com)

Ultimamente però non si parla d’altro che del nuovo Playstation Plus Premium, uno aggiornamento del noto abbonamento Playstation, fatto per contrastare il più diffuso e amato Game Pass di Microsoft. Anche se anche il Playstation Now permetteva di giocare in Cloud su Pc ad alcuni titoli Playstation, il nuovo abbonamento contiene molti più titoli, potendo finalmente dare un’alternativa all’abbonamento di Microsoft.

Playstation Plus Premium: i giocatori Pc ne sono delusi

Il progetto Spartacus di Sony finalmente è diventato realtà, svelandosi come un aggiornamento del Playstation Plus, che dà ai giocatori di tutto il mondo la possibilità di giocare a 400 titoli Playstation anche su Pc. Questi giochi però appartengono quasi tutti alle vecchie generazioni di console, rendendo per molti questo abbonamento come un costoso progetto per retro gaming.

playstation plus
Il Playstation Plus Premium non sembra proprio andare a genio agli utenti Pc, ma per quanto riguarda quelli console? (Fonte: blog.it.playstation.com)

Gli utenti Pc però sono rimasti davvero delusi da questo nuovo abbonamento, non tanto per la scelta dei titoli o per ciò che offre, bensì per il prezzo. Infatti al momento, abbonarsi a Playstation Now costa 9.99 euro, mentre quando il servizio sarà assorbito dal Playstation Plus Premium, il costo aumenterà fino a 17.99 euro.

Questo ha fatto davvero infuriare i gamer da Pc, abituati a prezzi molto più bassi, soprattutto alla luce che il catalogo Sony si basa maggiormente su titoli Ps2, Ps3 e Ps4, quindi non si tratta proprio di un’offerta allettante. Comunque è logico che Playstation mantenga questi prezzi, più che altro perché la filosofia di Sony sembra incentrata molto sulle proprie console, mentre quella di Microsoft sui servizi che essa può offrire ai propri utenti.

Insomma, a prima vista sembra che il Playstation Plus Premium non possa minimamente confrontarsi con il Game Pass, ricco di titoli anche nuovi, più di 60 GOTY e sempre più diffuso tra i gamer di tutto il mondo.