I Pokémon e l’onomastica: mamma chiama il figlio come un leggendario

La passione per i Pokémon è travolgente e finisce per influenzare anche l’onomastica; una mamma chiama suo figlio…come un leggendario!

Ash, Pikachu e tutti gli altri mostriciattoli, generazione dopo generazione, ottengono anno dopo anno l’amore di fan di tutte le età. Oltre ai videogiochi, il franchise ha generato manga, anime, film, un gioco di carte collezionabili e innumerevoli altri prodotti di merchandising.

Molte volte, l’amore dei fan verso i Pokémon si concretizza negli ambiti più disparati. Più di un fan si è tatuato uno dei suoi mostriciattoli del cuore sul corpo, oppure ha fatto una proposta di matrimonio tirando fuori l’anello da una PokéBall.

L’ultima dimostrazione della passione verso questo incantevole mondo abbraccia però il mondo dell’onomastica, con una mamma che ha deciso di chiamare il proprio figlio col nome di uno dei leggendari di Spada e Scudo.

Leggi anche –> Dragon Ball Fighter Z annuncia l’arrivo di due nuovi personaggi – VIDEO

Pokémon e l’onomastica, mamma chiama suo figlio…Zacian!

Pokémon
Un’immagine di Zacian (fonte: Wallpaper Cave).

La curiosa storia arriva sul mondo di Internet grazie alla confessione diretta dell’utente Reddit Bladehuraska. Sulla piattaforma, l’utente ha confessato di aver convinto la sorella a chiamare suo figlio Zacian, proprio mentre l’utente era intento a catturare il leggendario sul videogioco.

La donna, che cercava un nome che iniziasse con la Z, pensava però che il nome significasse “spada” in giapponese. Tutta la famiglia, convinta anch’essa del particolare significato che il nome avrebbe avuto, ha approvato l’idea.

Leggi anche –> Returnal mostra nuove scene di gioco con un nuovo trailer ufficiale – VIDEO

Una curiosa storia da tramandare in famiglia, specie quando il bambino sarà più grande! Bladehuraska, forse colpito dai sensi di colpa, ha comunque deciso di svelare la vera origine del nome con dei regali natalizi a tema…chissà quale sarà la reazione di tutta la famiglia!