Proteste contro videogioco per adulti di Hitler, il motivo è particolare

Su Steam c’è un videogioco per adulti con protagonista Adolf Hitler che sta facendo infuriare i suoi stessi giocatori. Il motivo non è quello che potreste immaginare però.

Mettendo da parte tutte quelle che potrebbero essere le considerazioni riguardo il voler per forza fare un videogioco con al centro uno dei dittatori peggiori mai visti nella storia dell’umanità, probabilmente con l’unico intento di far parlare di sé, il lavoro che Romantic Room, developer specializzato proprio in titoli hentai, sembra sbagliato proprio nella sua base storica.

Proteste contro videogioco per adulti di Hitler, il motivo è particolare
Proteste contro videogioco per adulti di Hitler, il motivo è particolare (foto: Steam)

Non che l’idea di avere un dittatore come protagonista di una serie di incontri a luci rosse con personaggi anime sia una novità, del resto esiste anche il famoso Sex With Stalin, ma questo Sex With Hitler non è prodotto dallo stesso team e i giocatori non lo stanno apprezzando.

Sex with Hitler, il videogioco che sbaglia la storia

Quando si decide di scomodare un personaggio storico, quello che occorrerebbe fare è creare una sua versione che sia quanto più possibile aderente alla realtà documentata sotto un certo aspetto, lavorare con personaggi storici è più facile perché non occorre inventarsi nulla ma data la quantità di informazioni che è possibile reperire oggi è anche molto facile perdersi nei dettagli. E a quanto pare è quello di cui si stanno lamentando, tra le altre cose i giocatori che hanno deciso di provare il titolo hentai prodotto da Romantic Room.

Leggi anche -> Cover PS5, giocatore ricicla le alette bianche con fantasia – VIDEO

Proteste contro videogioco per adulti di Hitler, il motivo è particolare
Proteste contro videogioco per adulti di Hitler, il motivo è particolare (foto: Steam)

Le recensioni si lamentano in particolare di un elemento anatomico che storicamente non dovrebbe esserci nel corpo del Fuhrer e che invece in una scena appare lì in bella mostra. Secondo alcuni report riaffiorati, infatti, Adolf Hitler aveva un problema ai testicoli e uno era mancante. Il problema di questo videogioco con Hitler, quindi, non viene solo dalla trama inesistente o dalle animazioni orribili, ma anche da una mancanza di accuratezza storica che, dato che il genere hentai è di nicchia ma non di un livello inferiore rispetto ad altre nicchie, andrebbe curata di più.

Leggi anche -> Elden Ring si avvicina, ecco quante ore dura il titolo From

Ma la questione più profonda, ben oltre la netta, palese e volontaria mancanza di gusto, non non è tanto il videogioco con Hitler con entrambe le sue noccioline al posto giusto quanto il fatto che Steam consenta che vengano pubblicati prodotti di così bassa qualità e con l’unico scopo di alimentare discorsi razzisti e antisemiti per cui i suoi forum purtroppo sono famosi.