Su PS4 Fortnite sbanca, invece iOS registra pochi movimenti: perché?

Epic Games con Fortnite su PS4 è una vera miniera redditizia che non si ferma mai. Invece con iOS la situazione non migliora per nulla

Fortnite PS4
Fortnite PS4, guadagni astronomici iOS indietro anni luce (fonte epicgames.com)

Probabilmente il Battle Royale targato Epic Games è uno dei giochi più redditizi sul mercato. In particolare Fortnite su PS4 si trova su una piattaforma in cui le cifre racimolate risultano essere da capogiro. Dalla console, ormai di vecchia generazione, di Sony provengono le maggiori entrate. A testimonianza di ciò è presente una nuova deposizione arrivata direttamente da un programmatore di Epic.

I guadagni di Fortnite sembrano non aver subito l’influenza del ban di IOS. Per Epic Games la piattaforma più redditizia è la PlayStation, stando a quanto riporta attualmente la documentazione proveniente dal tribunale. Le posizioni subito dietro vanno ad Xbox e Nintendo.

Leggi anche -> La Casa di Carta, il difficile passato dell’attrice di Tokyo

Fortnite e PS4 registrano una fortuna, iOS è molto indietro

Fortnite PS4
Fortnite PS4, guadagni astronomici iOS indietro anni luce (fonte epicgames.com)

Analizzando poi l’anno 2020 si può notare che Apple è stata l’ultima fonte di guadagno per Epic Games. Ps4 ha sfiorato il 40%, Xbox One il 24% e IOS solo il 5,8%. Tali dati trovano conferma dalla deposizione di David Nikdel, senior programmer che ha lavorato ai servizi backend dell’isola. Anche Joe Babcock, ex CFO di Epic, in una deposizione separata da un’ulteriore conferma. Insomma sono percentuali di grande importanza considerando che si tratta di un business miliardario. Nonostante Epic Games abbia dovuto rinunciare sia ad IOS che ad Android è sempre supportato da Sony, Microsoft  e Nintendo di conseguenza le perdite avute non sono poi così rilevanti per la compagnia.

Leggi anche -> Tutte le novità Netflix in arrivo in questo maggio 2021

Si tratta di numeri che son capaci di far impallidire anche IOS ed il suo Apple Store. Ricordiamo che Fortnite ha guadagnato ben 700 milioni di dollari nei due anni precedenti alla rimozione dal marketplace. La motivazione che ha spinto la rimozione è l’accusa mossa nei confronti di Epic che avrebbe “osato” proporre un metodo di pagamento diretto. Gli ultimi documenti depositati inerenti al caso “Epic vs Apple” confermano che proprio da PS4 sono arrivati i maggiori guadagni. Nel documento si fa riferimento al periodo tra marzo 2018 e luglio 2020. Nei due anni PS4 ha generato il 46,8% delle entrate totali. A seguire, la piattaforma più redditizia è stata Xbox One con il 27,5%. IOS ha raggiunto il quinto posto in classifica con solo il 7% delle entrate totali.