Quando torna l’ora legale in questo 2021? I dettagli

Arrivata la primavera, si avvicina anche il momento di tornare all’ora legale in questo 2021; quando si spostano avanti le lancette.

ora legale 2021
Arriva il nuovo orario (fonte: YouTube).

Anche con tutte queste limitazioni, la vita va avanti e le stagioni proseguono inesorabilmente il loro ciclo; superato l’equinozio di primavera, è tempo ora di affrontare il consueto cambio di orario che questa stagione porta ormai da anni.

Anche nel 2021, in questo marzo, le lancette di tutti gli orologi (anche se ormai vediamo quasi tutti l’ora solo digitalmente) si sposteranno avanti di un’ora, in modo tale da sfruttare maggiormente la luce e avere un sostanzioso risparmio energetico.

Leggi anche –> PES 2021 fa continuare il campionato IQONIC, gli impegni delle italiane

Ecco quando torna l’ora legale in questo 2021: preparatevi a giornate più “lunghe”

ora legale 2021
Le lancette spostate un’ora in avanti (fonte: YouTube).

Per quest’anno, l’ora legale entrerà in vigore domenica 28 marzo, dunque nella notte fra sabato e domenica; chi è solito fare tardi la sera vedrà le 2 di notte diventare le 3, mentre chi già dorme da un pezzo si risveglierà il giorno dopo avendo dormito un’ora di meno.

L’ora legale però, convenzione arbitraria e decisa dai vari governi, non consiste nello spostare l’orario standard avanti di un’ora per sfizio; permette infatti di sfruttare al meglio la luce solare nel periodo estivo, in modo tale da risparmiare in termini di consumo d’energia.

Stando a quanto riporta Terna, società che si occupa della distribuzione d’energia elettrica nel nostro paese, lo scorso anno si sono risparmiati circa 400 milioni di kilowattora di elettricità, con un risparmio di ben 66 milioni; inoltre, a beneficiarne anche l’ambiente, visto che sono state emesse (visto i risparmi) circa 205mila tonnellate di C02 in meno.

Leggi anche –> Il trailer gameplay di Biomutant: ecco gli scorci e le chicche

Un beneficio sia per le tasche dei consumatori sia per l’ambiente; questa volta, la società civile sembra aver trovato una convenzione intelligente, anche se danneggia economicamente le aziende dei settori interessati. La Commissione Europea, dopo il rinvio causato dalla pandemia, si riunirà presto per decidere se mantenere o meno la convenzione; sicuramente però, per quest’anno tenetevi pronti a spostare le lancette.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
La console Sony (fonte: YouTube)