Resident Evil: The Final Chapter - la controfigura di Milla Jovovich perderà un braccio

Qualche tempo fa, vi avevamo parlato della stuntwoman professionista che è rimasta gravemente ferita sul set dell'ultimo film di Resident Evil, Olivia Jackson (trovate la news QUI). Dopo due settimane di coma farmacologico, la donna ha scritto su Facebook che si stava lentamente riprendendo, rassicurando tutti coloro che le sono stati vicini in quello che è stato probabilmente il periodo più buio della sua vita. Purtroppo però la Jackson ha fornito di recente un ulteriore aggiornamento: le verrà amputato un braccio.

Avrebbe infatti dichiarato al quotidiano The Sun: "Il mio braccio sinistro è paralizzato e sarà amputato. Le cicatrici sul mio volto sono orribili e vorrei tanto tornare come prima. Ma sono veramente grata di essere ancora viva."

Al momento dell'incidente, Olivia Jackson stava lavorando come controfigura di Milla Jovovich sul set sudafricano di Resident Evil: The Final Chapter.

FONTE: Yahoo

Leave a reply