Secondo Pachter, Nintendo Switch venderà il doppio di Wii U

In un'intervista rilasciata a GamingBolt, il celebre analista di Wedbush Securities Michael Pachter ha parlato di Nintendo Switch, la nuova console della casa di Kyoto presentata ufficialmente la settimana scorsa.

Secondo l'analista, Switch sarà in grado di vendere il doppio rispetto a Nintendo Wii U nel corso dei primi anni, con risultati simili a quelli ottenuti da Xbox One.

La console riuscirà in quest'impresa nonostante lo scarso supporto dei publisher third party, come fa notare Pachter: "Il supporto dei Third party è confusionario, sembra una miscela di vecchi e nuovi giochi, tra cui Skyrim che è un titolo davvero molto vecchio. Non è chiaro se le versioni di FIFA e Skylanders siano attuali. Io sospetto che le specifiche siano simili a PS3, e non ci sarà un grosso supporto dagli studi third party per i titoli della generazione corrente".

Hai poi speso parole di elogio per la line-up degli studi giapponesi, giudicata dall'analista "impressionante". Secondo lui uscirà anche un Mario Kart entro la fine del 2017. Gli occidentali, invece, sembrano maggiormente concentrati a realizzare porting da PS3 e Xbox One.

Nintendo Switch debutterà in tutto il mondo il 3 marzo 2017. In Italia la console costerà 329 euro.

Fonte

Leave a reply