Shadow Warrior 3, ecco la strana durata della campagna

I videogiochi si valutano anche in base a quanto è lunga la campagna principale ma la risposta che i developer danno per Shadow Warrior 3 ha lasciato un po’ tutti sorpresi.

Per capire però il motivo del tweet pubblicato sull’account ufficiale del gioco occorre fare un passo indietro e tornare a parlare di un altro gioco che è stato molto di recente al centro di quella che potremmo definire una simpatica boutade da parte invece del team Techland.

Shadow Warrior 3, ecco la strana durata della campagna
Shadow Warrior 3, ecco la strana durata della campagna (foto: Flying Wild Hog)

Quelli di Techland avevano infatti annunciato che per godersi Dying Light 2 ci sarebbero volute 500 ore. Un numero altissimo che però aveva lasciato perplessi tutti i fan del prodotto Techland e che avevano espresso la loro preoccupazione anche su Twitter, dove il team aveva avviato questa discussione. Un po’ per prendere in giro Techland, quelli di Flying Wild Hog hanno deciso di sfruttare le chiacchiere su queste 500 ore per parlare di quanto effettivamente durerà la campagna del nuovo Shadow Warrior 3.

Shadow Warrior 3, 500 ore ma contate così

Che non si dica che quelli di Flying Wild Hog non sono persone che sanno come divertirsi. Del resto basta guardare tutto quello che sono riusciti a fare con Shadow Warrior, arrivato al terzo capitolo. Per il gioco manca ancora una data d’uscita ufficiale. In realtà avremmo già dovuto metterci le mani ma poi a ottobre dell’anno scorso, quando l’uscita doveva essere veramente prossima, il team aveva annunciato che avremmo dovuto aspettare il 2022. Siamo arrivati a metà gennaio e ancora non abbiamo dettagli a riguardo.

Leggi anche -> Brutte notizie per STALKER 2, rinvio ufficiale: la data è lontana


Quello che però sappiamo adesso è quanto durerà la campagna principale. Ci vorranno le famigerate 500 ore che aveva calcolato anche Techland per Dying Light 2. Ma esattamente come 500 ore per Dying Light 2 venivano fuori da un certo conteggio alla cui base c’erano però 20 plausibili ore per la campagna principale, in questo caso 500 ore è il risultato di circa 60 partite fatte una di seguito all’altra.

La campagna di Shadow Warrior 3 infatti dura in realtà all’incirca 8 ore e mezza ( dividendo 500 per 60 si ottiene 8,333333…) ed è perfettamente in linea con la durata della storia principale del secondo capitolo e si attesta a una manciata di minuti in meno rispetto al primo capitolo. Quelli di Techland non si sono fatti pregare e hanno risposto al messaggio con il meme che forse meglio sintetizza il fatto di essere stati scoperti: il brutto pupazzo della scimmietta che si guarda dietro le spalle.

Leggi anche -> Ricordate Farmville? Lo hanno acquistato per 12 miliardi

Il messaggio di Flying Wild Hog è stato diffuso su Twitter e tra le risposte varie e variegate è apparsa quella, altrettanto divertente e divertita a base di matematica e numeri dell’accountufficialeXbox il che ha fatto saltare sulla sedia più di qualcuno cominciando a far mormorare che il gioco potrebbe essere presente sul Game Pass al Day One.