Sniper Elite 5, ecco 5 consigli per essere infallibili

Sniper Elite 5 è appena uscito e tanti lo stanno già giocando. Questo significa che la lotta per la vetta è agguerritissima. Volete qualche spunto per essere sempre un passo avanti ai maledetti Nazisti? Ecco cinque consigli d’oro ottimi in ogni occasione.

I ragazzi di Rebellion non sembrano sbagliare neanche volendo e il nuovo Sniper Elite ne è la dimostrazione. Il nuovo gioco vi lancia nel mezzo delle operazioni. E’ il 1944 e nei panni di un Ranger entrate in contatto con la resistenza francese per sventare un piano nazista.

Sniper Elite 5, ecco 5 consigli per essere infallibili
Sniper Elite 5, ecco 5 consigli per essere infallibili (foto: Youtube)

I giocatori stanno già mostrando tutto il loro apprezzamento per il lavoro svolto di nuovo dal team di sviluppo che dimostra sempre grande versatilità ma che ha trovato sicuramente con SE il suo piccolo cosmo di felicità. E vediamo allora come portare morte e distruzione all’Asse nel modo più efficiente possibile. Senza dimenticare che possiamo divertirci nel mentre.

Sniper Elite 5, come raggiungere la perfezione (o quasi)

SE è un gioco ampio e versatile che accontenterà di sicuro una vasta gamma di giocatori. Da chi ama menare le mani da vicino a chi preferisce fare il cecchino. Ma per una esperienza compelta occorre spaer fare di tutto un po’.

Sniper Elite 5, ecco 5 consigli per essere infallibili
Sniper Elite 5, ecco 5 consigli per essere infallibili (foto: youtube)

Un primo consiglio è pensato proprio per chi non ama i fucili di precisione perchè non c’è mai un punto sopraelevato adeguato. Ma, sorpresa, non vi serve un punto elevato. Trovate un campo di erba alta, accucciatevi e prendete la mira con calma. E poi godetevi l’animazione del colpo alla testa che siete riusciti a portare a segno. Altro consiglio per l’elba alta se siete invece vicino ai nemici: fischiate e lasciate che i poveri sprovveduti Nazisti si avvicinino per poi eliminarli come uno squalo di terra. Se cercate un mezzo per fuggire velocemente da ogni situazione o quasi, prima di portare l’inferno esplorate l’area e individuate gli eventuali cavi delle zipline. E non è neanche detto che dobbiate per forza arrivare in fondo.

Vi hanno coperto? Niente panico, in Sniper Elite i modi per morire sono tanti. Nascondetevi dietro il primo oggetto che trovate e poi state pronti con l’attacco a sorpresa ravvicinato. Un bonus in più di questa tattica sono le animazioni se riuscite a trovare il tempo giusto. E, ultimo consiglio, sempre per gli attacchi ravvicinati: tenete la pistola come estrema soluzione e preferite invece una semiautomatica per avere più chance di abbattere i nemici.