Per Square Enix c’è spazio anche per Final Fantasy X 3

Secondo una recente intervista al director Tetsuya Nomura di Square Enix, ci sarebbe spazio anche per un Final Fantasy X3. Ma c’è un grosso ma prima.

Per Square Enix c'è spazio anche per Final Fantasy X 3
Per Square Enix c’è spazio anche per Final Fantasy X 3 (foto: youtube)

Final Fantasy X e il seguito X 2 si sono creati nel tempo la propria fanbase. Non vi nascondiamo che anche noi qui in redazione abbiamo apprezzato queste due avventure e che l’idea di un terzo capitolo non ci dispiacerebbe. C’è però un grande ostacolo da superare per vedere di nuovo Yuna e la sua squadra magari nella gloria delle console nextgen.

Secondo quanto dichiarato da Nomura, infatti, adesso tutto il team è concentrato su altro.

Square Enix: le possibilità per Final Fantasy X 3 “non sono 0”

Per Square Enix c'è spazio anche per Final Fantasy X 3
Per Square Enix c’è spazio anche per Final Fantasy X 3 (foto: youtube)

Tutto il mondo Square Enix ruota adesso intorno al remake di Final Fantasy VII ma all’orizzonte può esserci spazio anche per gli altri universi di questa storica serie. Intervistato a riguardo, il carachter designer Tetsuya Nomura ha risposto anche a qualche domanda riguardo proprio un possibile terzo capitolo per Final Fantasy X.

Nomura, che in realtà è stato impegnato a dirigere la rivisitazione di Final Fantasy VII ha dichiarato che ci sarebbe una sinossi scritta da Kazushige Nojima, l’autore dello scenario nonché del plot: “al momento è dormiente ma il plot di per sé esiste“.

Il fatto che Nomura dichiari che esiste un plot per un probabile terzo capitolo di Final Fantasy X potrebbe significare che il developer vuole continuare su quella linea oppure semplicemente che c’è del materiale che magari potrebbe confluire anche in un diverso e nuovo gioco della serie.

Anche perché, come racconta Nojima, adesso nell’industria sono entrate persone che hanno deciso di lavorare nei videogiochi proprio dopo aver sperimentato dal punto di vista del giocatore Final Fantasy X.

Vi abbiamo però parlato dell’ostacolo che si frappone tra un terzo capitolo e la produzione: il remake di Final Fantasy VII che, stando ai calcoli che si sono fatti nell’intervista, dovrebbe andare avanti per almeno un altro paio di capitoli. A spiegare bene la situazione ci ha pensato Motomu Toriyama, un altro dei membri fondamentali del team che adesso si occupa di FF7 remake: “Le probabilità non sono a zero. Ma ora non siamo in una fase in cui ne possiamo parlare, a meno di non aver finito la produzione di FF7 remake”.

Leggi anche —> Fortnite ha una strana funzione per i giocatori deceduti

Leggi anche –> Videogiochi Netflix in arrivo, “saccheggiata” EA: è guerra a PS5 

In realtà, ci sarebbe anche un po’ di materiale già in giro e che si muove dopo Final Fantasy X 2 ed è il radio drama chiamato Will. La storia si concentra su personaggi diversi rispetto a Yuna, Tidus e Wakka Ma si muove nello stesso universo. Chiaramente è in giapponese ma potete sempre utilizzarlo per fare esercizio di comprensione.