Square Enix: “Il remake di Final Fantasy VII amplierà la storia dell’originale”

Le notizie sul remake di Final Fantasy VII si susseguono l’una dopo l’altra. Abbiamo saputo che Square Enix distribuirà il titolo in più parti perché altrimenti il team avrebbe dovuto tagliare alcuni contenuti, ma i colpi di scena non finiscono qui.

In un nuovo post sul blog, il producer Yoshinori Kitase ha dichiarato che Square non sarebbe soddisfatta se ricreasse semplicemente il titolo originale. A tal proposito, ha riferito: “Con il remake di Final Fantasy VII abbiamo l’opportunità di andare oltre la storia, il mondo e l’esperienza del settimo capitolo, in un modo che avete sempre sognato – dalle profondità di Midgar fino al cielo. Suddividere il gioco in più parti ci permette di ampliare la storia originale e di trasformarla in un’esperienza epica per i fan e per i nuovi giocatori.”

A questo punto sarebbe interessante capire cosa intendeva Kitase con “ampliare”. Forse gli sviluppatori hanno intenzione di estrapolare parti di storia da Crisis Core e Advent Children, oppure creare da zero nuove diramazioni. Non ci resta che attendere per saperne di più.

Impostazioni privacy