Square Enix, il presidente apre al metaverso: “NFT sono il futuro”

Anche Square Enix si sta dirigendo vero il metaverso come prossima frontiera. Lo stesso presidente fa luce sull’importanza degli NFT

Square Enix
Square Enix verso il mondo degli NFT (fonte YouTube)

Il metaverso ormai è una realtà che sicuramente stiamo conoscendo sempre di più. Un vero e proprio cambio di passo che apre la strada ad una realtà che fino ad oggi non prendevamo neanche in considerazione. Adesso invece è sempre più reale, e sempre più compagnie stanno entrando in questo mondo anche nel settore videoludico. Square Enix stessa ha deciso di investire nei non-fungible token. Noti come NFT.

“Un anno in cui gli NFT sono stati accolti con un’ondata di entusiasmo e una rapida espansione della base utenti”. Lo stesso presidente dello studio di sviluppo, Yosuke Matsuda, ha annunciato che si tratta di un anno votato alla crescita in questo settore. Ecco che, tutto ciò, diventa di fondamentale interesse anche per la compagnia stessa.

Il futuro di Square Enix nel mercato degli NFT

Square Enix
Square Enix verso il mondo degli NFT (fonte pixabay)

Il presidente sostiene che si tratta di un sistema che diventerà giorno dopo giorno una realtà, anche se ancora deve essere perfezionato in alcuni punti. Gli NFT saranno qualcosa di molto concreto negli anni a venire, partendo già da oggi. Infatti, Matsuda, chiama il nuovo 2022 come il Metaverse: Year 1. Momento che rappresenta la svolta decisiva nel settore e nel mercato in generale, come ad esempio la mossa di GameStop. “Si tratta chiaramente di una situazione non ideale, ma mi aspetto un ridimensionamento dei prezzi dei beni digitali man mano che diventeranno più comuni, con valori di vendita equiparati al loro valore stimato, e ritengo che gli NFT diventeranno familiari come lo scambio di beni fisici”. Il metaverso è sempre di più concreto.

Leggi anche -> LG annuncia nuova tecnologia OLED per i videogiochi

Leggi anche -> Il terrificante ILL passa ad Unreal Engine 5 – VIDEO

Pertanto, si dimostra ben sicuro di questa caratteristica, e certo che possa diventare qualcosa di molto concreto ben presto. Ovviamente, il presidente di Square Enix, ci tiene anche a sottolineare il fatto che tutta questa struttura possa funzionare sulla base di un semplice ma fondamentale pilastro. Ovvero, che l’intero sistema economico che sorregge gli NFT, sia strutturato in modo efficiente ed efficace.