Steam: la situazione è tornata alla normalità, parola di Doug Lombardi

Dopo i tanti problemi riscontrati dagli utenti di Steam nelle ultime ore, sembrerebbe che la situazione sia tornata alla normalità.

La conferma è stata data da Doug Lombardi, direttore del marketing presso Valve, che ha dichiarato:

“Steam è di nuovo attivo e funzionante e non riscontriamo più nessun problema. Dopo aver modificato alcune configurazioni, un problema verificatosi alla cache ha permesso ad alcuni utenti di visualizzare in maniera del tutto casuale le pagine di altri utenti per un periodo pari a meno di un’ora”.

Come rivelato da Lombardi, il problema è stato risolto e non dovrebbe più verificarsi.

FONTE: Polygon

Impostazioni privacy