Permadeath e 60 FPS con una mod su Super Mario 64 – VIDEO

Super Mario 64 riceve una nuova mod che permette di aggiungere delle novità nel gioco. Permadeath ed i 60 FPS mettono un po’ di “pepe” 

Super Mario 64 Plus
Super Mario 64 Plus, la mod che aggiunge permadeath e 60 FPS (screenshot YouTube)

Anche se sono trascorsi 25 anni dalla sua comparsa su Nintendo 64, ancora oggi Super Mario 64 risulta essere sempre interessante e fantastico. Infatti, attraverso il lavoro del modder Mors, la classica console emulata su PC vede una versione del tutto nuova che abilita il supporto ai 60 fps ed il permadeath.

Super Mario 64 Plus risulta già essere a disposizione per tutti i giocatori. Grazie anche all’introduzione di questa nuova mod, si ha l’opportunità di riscoprire uno dei più grandi capolavori della storia dei videogiochi. Per gli amanti ed i fedeli del simpatico idraulico in tuta rosso-blu, su Switch è disponibile Super Mario 3D All-Stars.

Leggi anche -> PlaySys a Videogiochi.com fra cultura videoludica in Italia e nuovi progetti

La mod che aggiunge permadeath e 60 FPS su Super Mario 64

Super Mario 64 Plus
Super Mario 64 Plus, la mod che aggiunge permadeath e 60 FPS (screenshot YouTube)

La mod introduce anche la possibilità di attivare e disattivare a piacimento i 60 FPS ed il permadeath. Attraverso quest’ultimo ogni sfida è sempre più impegnativa, anche perché adesso i giocatori devono concentrarsi ancora di più in quanto tutti i progressi vanno persi se Mario fa una brutta fine. Con questa mod sono state aggiunte anche un maggior numero di mosse che il tanto amato idraulico ha a disposizione. Insomma, il divertimento è assicurato.

Adesso è in grado di coprire lunghe distanze. Inoltre è possibile vedere un HUD rinnovato, telecamera e controlli migliorati e la risoluzione di determinati collisioni errate presenti originariamente nel titolo. Inoltre sono state persino introdotte delle mosse del tutto nuove per Mario. Questa mod, che prende il nome di Super Mario 64 Plus, espande ancora di più tutti i contenuti del titolo, inserendo delle feature abbastanza interessanti.

Leggi anche -> 533 milioni di account Facebook violati: ecco il tool per verificare

Un ulteriore interessante caratteristica è quella che dà la possibilità di restare nel livello anche dopo aver raccolto una Stella. Si tratta di una grande novità in quanto, nel capitolo originale di N64, dopo che Mario ne raccoglie una si trasporta automaticamente nell’hub di gioco rappresentato dal castello della Principessa Peach. Attraverso questa aggiunta, nessun giocatore si trova più “costretto” ad abbandonare il livello, dando così loro la possibilità di esplorare l’intera ambientazione per raccogliere così tutte le Stelle. In calce all’articolo il video della nuova mod Super Mario 64 Plus.

Link utili

Nintendo Switch
Nintendo Switch (screenshot YouTube)