The Crown e il commovente omaggio al Principe Filippo

The Crown, serie Netflix sulla famiglia reale britannica, omaggia il Principe Filippo recentemente scomparso.

The Crown Filippo
Il Principe Filippo (fonte: YouTube).

Una delle coppie più longeve del mondo ha recentemente perso una delle sue parti. Come sappiamo infatti, il consorte della Regina Elisabetta II d’Inghilterra, il Principe Filippo (Duca di Edinburgo), è scomparso all’età di 99 anni, a pochi mesi dal compiere il suo 100° compleanno.

Amato dal popolo, il Principe è stato protagonista negli ultimi anni (in maniera “passiva) anche del piccolo schermo, essendo parte integrante della serie Netflix incentrata sulla famiglia reale britannica; per questo, due degli attori che lo hanno interpretato, hanno deciso di esprimere in maniera particolare il loro cordoglio.

Leggi anche –> Evangelion 3.0 + 1.0, i luoghi che hanno ispirato il film

The Crown, l’omaggio degli attori che hanno interpretato il Principe Filippo

The Crown Filippo
Matt Smith nella serie (fonte: YouTube).

Nelle varie stagioni della serie si succedono diversi attori per interpretare gli stessi personaggi, seguendo dunque l’andamento biologico e l’avanzare dell’età; ad interpretare il giovane Duca di Edinburgo nelle prime due stagioni Matt Smith, che tramite Deadline ha comunicato tutto il suo dispiacere per la dipartita di Filippo.

“Era l’uomo giusto e sapeva di esserlo, un grande stile e spirito nonostante l’età” spiega Smith, porgendo le sue condoglianze alla Regina e a tutta la famiglia  reale. Nelle successive stagioni, la terza e la quarta, il ruolo è passato invece a Tobias Menzies, che su Twitter (trovate il post in fondo all’articolo) ha preferito citare dei versi da “Come vi piace” di Shakespeare, facendo quindi parlare per lui il grande poeta e drammaturgo inglese.

Leggi anche –> PlaySys a Videogiochi.com: “Distruggiamo gli stereotipi, lanceremo DREAMERS in autunno”

Nella prossima quinta stagione della serie verrà esplorato il rapporto fra Carlo e Diana, raccontando i turbolenti anni ’90 vissuti dalla Royal Family; la sesta stagione, ambientata nei “nostri” anni ‘2000, chiuderà la narrazione della serie, che in un’ampia cavalcata ha coperto le maggiori vicende della famiglia di Elisabetta II, partendo dalla delicata situazione del dopoguerra e passando per il matrimonio fra la Regina e il Principe Filippo e i diversi avvenimenti degli anni ’60, ’70 e ’80.

LINK UTILI