The Interview arriverà nei cinema americani nonostante le minacce degli hacker

Una manciata di giorni fa avevamo parlato della decisione (sbagliata) di Sony di cancellare la programmazione di The Interview, in seguito alle minacce di un gruppo di hacker. Il film, commedia in cui James Franco e Seth Rogen interpretano due reporter che vengono ingaggiati dalla C.I.A. per assassinare il leader della Corea del Nord, sarà tuttavia distribuito nelle sale cinematografiche (anche se per un periodo limitato di tempo).

Michael Lynton di Sony avrebbe dichiarato ufficialmente: "Non abbiamo mai deciso di rinunciare a The Interview e siamo felici che la pellicola sarà proiettata in diversi cinema il giorno di Natale. Inoltre, ci sforzeremo affinché il film possa raggiungere più piattaforme e cinema possibili."

Per il momento, The Interview sarà proiettato solo nel Plaza Theater di Atlanta e nel cinema The Alamo Drafthouse di Dallas. Sembra però che il grande schermo possa non essere la sola opportunità di vedere il film: secondo quanto riferito da The Hollywood Reporter, Sony starebbe pensando di distribuirlo digitalmente a Natale. Non è stata specificata la piattaforma che verrebbe utilizzata, ma ci aspettiamo di saperne di più a breve.

Di seguito riportiamo il tweet liberatorio del regista/attore/sceneggiatore di The Interview, in seguito alla decisione presa da Sony.

 

[amazon text=Per acquistare PlayStation 4 su Amazon clicca QUI&asin=B00Q4ZA0NW]

FONTE: GameSpot

Leave a reply