The Legend of Zelda e LEGO: come sarebbe il castello di Hyrule

Zelda Hyrule
(fonte: YouTube).

The Legend of Zelda non è ancora sbarcato nel mondo LEGO: come sarebbe il castello di Hyrule fatto interamente di mattoncini.

Quello di Zelda è uno dei franchise videoludici più amati Nintendo, al pari di Super Mario e Pokémon. Nel corso degli anni, molti fan hanno lanciato petizioni per avere un set LEGO dedicato, ma fino ad ora non è stato purtroppo realizzato.

Sebbene LEGO abbia diversi prodotti ispirati ad amati franchise, e abbia riprodotto anche in versione mattoncini diversi monumenti del mondo, purtroppo non ha ancora creato qualcosa a tema Zelda. Ma come sarebbe il castello di Hyrule fatto di mattoncini? Grazie ad un fan possiamo ora saperlo!

Leggi anche –> Cyberpunk 2077 giocabile a sorpresa anche…su Nintendo Switch! – VIDEO

The Legend of Zelda, come sarebbe il castello di Hyrule versione LEGO

The Legend of Zelda Hyrule LEGO
L’immagine del castello di Hyrule versione LEGO dal sito ufficiale (fonte: LEGO).

Tramite la pagina ufficiale LEGO dedicata alle proposte da parte dei fan, l’utente Artem Biziaev ha condiviso il progetto di un set dedicato al castello di Hyrule, interamente fatto di mattoncini.

Basato nello specifico sulla versione di The Legend of Zelda: Ocarina of Time (uscito anche nel 2011 per Nintendo 3DS), il castello sarebbe composto da 2600 pezzi, con incluse le figure LEGO di Zelda, Link, Ganondorf, uno Stalfos, una guardia reale e Anju.

Ciò che sorprende di questo progetto è l’attenzione data ai dettagli e ai riferimenti al titolo videoludico; qualora venisse veramente realizzato, diventerebbe sicuramente un must have per tutti i fan del franchise, o semplicemente per gli amanti dei castelli.

Leggi anche –> Kanye West e Nintendo: quasi realizzato insieme un gioco per Switch

Molti altri progetti legati a Zelda sono apparsi in precedenza nella pagina, ma questa volta forse le probabilità di vedere qualcosa concretamente realizzato è maggiore; il 2020 ha già visto un set dedicato a Super Mario, e anche al NES.