Turtle Rock ha licenziato Josh Olin, il suo Community Manager

Josh Olin, il Community Manager di Turtle Rock, software house conosciuta per titoli come Left 4 Dead, Counter Strike e per il titolo in sviluppo Evolve, è stato licenziato dalla compagnia.

Il licenziamento è dovuto a una dichiarazione sul suo profilo Twitter dove ha espresso la sua posizione in merito a un fatto accaduto qualche giorno fa: Donald Sterling, il proprietario dei Los Angeles Clippers, una importante squadra di pallacanestro, è stato squalificato a vita dall’Nba dopo uno scandalo legato ad affermazioni razziste.

Josh Olin si è espresso a riguardo definendo Donald Sterling una vittima e Turtle Rock non si è di certo detta contenta di queste affermazioni e, dichiarando che il comportamento del dipendente non era in linea con i loro principi, lo ha licenziato.

Josh Olin si è però successivamente difeso, affermando che Turle Rock ha "agito con isterismo", sottolineando che nel suo tweet non intendeva giustifcare il comportamento di Donal Sterling.

Restiamo in attesa per vedere come si evolverà la situazione tra Josh Olin e Turtle Rock.

Leave a reply