Valheim, nuovo bug distruggi-mondo manda in fumo i progressi di gioco

Non c’è pace nel mondo di Valheim. Vi avevamo già parlato di alcuni bug che stanno un po’ rovinando l’esperienza di gioco in questo survival gestionale avventuroso in salsa norrena. Ora è Iron Studio, il developer, a mettere in guardia i giocatori da un altro bug.

L’annunciò del bug è stato dato via Twitter da Richard Svensson, CEO dello studio.

Valheim: “C’è un bug a piede libero”

Valheim, nuovo bug distruggi-mondo manda in fumo i progressi di gioco
Valheim, nuovo bug distruggi-mondo manda in fumo i progressi di gioco (foto: Youtube)

Il tweet riguardava il finesettimana ma vale la pena parlarne perchè c’è una procedura comoda e abbastanza facile da seguire per evitare che il bug distruggi-mondo, o un altro che potrebbe apparire, renda inutili tutte le ore di gioco che avete accumulato.

Il bug è stato riscontrato dai giocatori, non da tutti per fortuna, e in realtà, anche Svensson ha dichiarato, sempre via Twitter che i developer non sono riusciti a riprodurlo per poterlo correggere. Probabilmente si verifica dopo aver chiuso il gioco usando ALT+F4, ipotizzano da Iron Gate.

Il consiglio di Svensson è quello di salvare i progressi di gioco. Ma cosa fare se giocando si viene colpiti dal malefico lepidottero virtuale? C’è un modo per recuperare i dati apparentemente persi. Si tratta in realtà di una mossa preventiva: il backup fisico dei dati di gioco.

I dati di gioco si trovano dentro C:\Users\Username\AppData\LocalLow\IronGate\Valheim\

In questo folder troverete altre cartelle per i personaggi, il mondo e, se ne avete fatti, screenshot di gioco. Copiate e incollate queste cartelle in un’altra posizione sicura, una chiavetta o anche solo il desktop, e, nel caso veniste colpiti dall’ira del bug, potete incollare le cartelle al posto loro e avrete di nuovo tutto il vostro bel gioco con i progressi fatti.

Leggi anche –> Uncharted – Il Film e la sfida di Tom Holland nell’interpretare Nathan Drake

E se non avete fatto il backup e il bug arriva? Nella stessa cartella è sicuramente contenuto almeno una versione vecchia dei file che potete recuperare e ricaricare: cercate i file con “old” nel nome. Per renderli funzionanti e riconosciuti dal gioco semplicemente cancellate “old”.

A fondo pagina l’annuncio dell’altro giorno di Svensson. E che Odino ci assista.

LINK UTILI