Videogiochi per smarthone, cambiamento epocale in arrivo

Videogiochi per smartphone, una notizia importantissima in arrivo per tutti coloro che sono soliti al mobile gaming. 

Smartphone gaming mobile
Smartphone gaming mobile

Il gaming sta crescendo sempre di più, sono sempre di più coloro che giocano ogni giorno. E in particolare il settore in cui la crescita è più importante è quello del mobile gaming, ovvero degi videogiochi su smartphone, che stanno convincendo sempre più persone.

Soprattutto in questi anni in cui il Covid-19 ci ha rapito dalla nostra esistenza. Infatti basta semplicemente avere uno smartphone, una connessione e scaricare un gioco dal PlayStore o dall’AppStore ed ecco che si gioca immediatamente. Anche Microsoft sta studiando bene questo settore, e infatti basta essere abbonati al servizio del Game Pass per potere giocare in streaming, sul proprio terminale, diversi videogiochi del catalogo dell’azienda americana.

Caricabatterie superveloci per smartphone in arrivo

Questi giochi però consumano tanta batteria in poco tempo, costringendo i giocatori a caricare il proprio telefono per molto tempo e molto spesso. Non proprio il massimo mentre si è in uno stato di euforia per la partita in corso.

Per risolvere questo problema le aziende cinesi stanno lavorando alacremente. In particolare Huawei, Honor, Oppo, Vivo e Xiaomi, così come Rockchip e la China Academy of Information and Communication Technology, che hanno deciso di unirsi e creare un nuovo standard di carica universale per tutti i dispositivi.

Ciò promette grandi cose per i mobile gamer, togliendo quella costante ansia di avere il cellulare scarico e pertanto inutilizzabile, inoltre dà la possibilità a tutti i dispositivi di usare un caricabatterie in comune, rimuovendo la preoccupazione di avere un telefono incompatibile con il caricatore di un proprio amico o parente.

In questo modo, ancora una volta, le aziende cinesi cambieranno completamente il mercato e detteranno le regole del gioco per quanto concerne il mobile gaming con dei caricatori estremamente veloci, riporta Gameutsa. Non resta che attendere e vedere come questo nuovo standard di ricarica possa cambiare il mercato degli smartphone e anche, ovviamente, il mercato del mobile gaming, che con smartphone più performanti può osare molto di più.