Wo Long Fallen Dynasty, durata e anticipazioni sull’erede di Nioh

Stiamo ancora cercando di togliere dal loop il video di gameplay diffuso finalmente da Team Ninja per il suo Wo Long Fallen Dynasty che arrivano tante nuove informazioni proprio da uno dei principali membri del team di sviluppo, il producer Masaaki Yamagiwa.

Una informazione che non è cambiata e speriamo non cambi è la finestra di uscita, al momento fissata per l’inizio del 2023 su tutte le principali piattaforme ad eccezione della Nintendo Switch. E lo speriamo soprattutto perchè quello che Yamagiwa ha raccontato promette di metterci in mano un gioco che sarà allo stesso tempo un degno erede della serie Nioh e un passo avanti deciso con molti elementi innovativi.

Wo Long Fallen Dynasty, durata e anticipazioni sull'erede di Nioh
Wo Long Fallen Dynasty, durata e anticipazioni sull’erede di Nioh (foto: Youtube)

Il producer di Team Ninja si è sbottonato con i colleghi spagnoli di Vandal, con i quali ha ripercorso i punti salienti dello sviluppo e le meccaniche di base di questo frenetico hack ‘n’ slash.

Wo Long Falle Dynasty, preparatevi a salutare la vita

Le avete quaranta ore da mettere da parte per completare Wo Long Fallen Dynasty? Perchè questo è il numero medio di ore che Team Ninja ha calcolato occorrerà per completare il suo gioco. Ammesso che poi non vi lasciate prendere dall’esplorazione, cosa su cui ovviamente i developer contano.

Wo Long Fallen Dynasty, durata e anticipazioni sull'erede di Nioh
Wo Long Fallen Dynasty, durata e anticipazioni sull’erede di Nioh (foto: Youtube)

Una esplorazione che si svolgerà, proprio come è stato per Nioh, non con una super mappa gigantesca ma per sezioni con missioni che si svolgono in aree specifiche. Una scelta fatta a priori, spiega il producer, che ha permesso al team di concentrarsi su “quello che ci riesce meglio“. Ma queste sezioni non sono limitate nelle possibilità di esplorazione, che ovviamente vanno ad aumentare il numero di ore che potete passare dentro il mondo di Wo Long. Rispetto a Nioh, invece, i livelli saranno anche verticali dato che Team Ninja ha deciso di introdurre il salto tra le abilità del protagonista.

Come accennavamo per ora invece della data di uscita non sappiamo più di quello che sapevamo prima dell’intervista e cioè che il gioco arriverà a inizio 2023 e che sarà un gioco Xbox Game Pass dal day one. Yamagiwa ha però voluto ricordare che ci sarà una componente online multiplayer per giocare anche in co op.