Xbox Cloud Gaming aggiunge nuovi dispositivi: la lista

L’Xbox Cloud Gaming si espande ed aggiunge nuovi dispositivi; Microsoft perfeziona sempre di più il suo servizio.

xbox cloud gaming ultimate
Novità per il servizio, fra aggiornamenti e nuovi dispositivi (foto: YouTube).

Come sappiamo, l’Xbox Game Pass sta riscuotendo tantissimo successo; il servizio d’abbonamento Microsoft unisce qualità e convenienza, portando sul proprio catalogo titoli di assoluto valore con una quota mensile più che accessibile.

Vi abbiamo raccontato della storia di un giocatore brasiliano che, grazie al servizio e ai soldi risparmiati per i singoli videogiochi, è riuscito a comprarsi addirittura una PS5; quanto alla qualità, una recente indagine ha fatto emergere come attualmente siano presenti sul catalogo 27 i giochi con un voto di 90+ su Metacritic, 58 quelli nella fascia compresa fra 85-89 e più di cento invece quelli con un voto da 75 a 84.

Per gli abbonati all’Xbox Game Pass Ultimate arrivano sostanziali novità per il servizio Cloud, ora implementato e compatibile ufficialmente con altri dispositivi.

Xbox Cloud Gaming disponibile per PC e non solo

xbox cloud gaming
Immagine promozionale per la Beta (foto: Microsoft).

Questo particolare servizio permette di riprodurre i titoli presenti nella libreria Xbox su altri dispositivi; come annunciato, la versione Beta è terminata e dunque il Cloud Gaming diventa e compatibile anche con PC Windows e dispositivi iOS; tutti gli abbonati al servizio Ultimate possono dunque giocare ora a qualsiasi titolo nel catalogo siaattraverso browser (Edge, Chrome o Safari) o sui dispositivi smartphone o tablet Apple.

Inoltre, grazie ad un aggiornamento, il Cloud ha subito una modifica dell’hardware (da Xbox One S a Xbox Series X) e dunque potenziato; in questo modo, i videogiocatori potranno riprodurre molto più fluidamente i loro titolo in streaming, riducendo i tempi di caricamento e avendo a disposizione una risoluzione 1080p fino a 60 fotogrammi al second.

Leggi anche –> “Serie TV di Mass Effect sarebbe straordinaria”, progetto per il futuro?

Leggi anche –> Elden Ring, pixel art per il gioco di George R.R. Martin – VIDEO

Il prossimo passo dovrebbe essere l’arrivo della risoluzione 4K, ma il servizio è già più che apprezzato e risulta essere la ciliegina sulla torta di Microsoft, sempre più vicina ai propri videogiocatori e sempre più intenzionata ad investire non soltanto in esclusive, ma anche in servizi.