Xbox con Alexa, in arrivo i comandi vocali: la lista

Xbox con Alexa, presto arriveranno i comandi vocali sulla nota console per videogiocare. Ecco cosa si potrà fare con l’assistente di Amazon.

Xbox Series X e S
Alexa arriva su Xbox (via Xbox)

Microsoft ci tiene ad Xbox e, come ha ormai fatto capire da anni, punta ad un tipo di approccio molto aperto. Infatti spinge sempre di più per un’ecosistema aperto, che permetta la massima interazione tra vari tipi di tecnologia. I pad sono compatibili con il PC e lo smartphone, i salvataggi possono essere continuati su altre piattaforme, il Game Pass crea un unico enorme catalogo di giochi da provare e completare per una cifra ridicola. Insomma tutto, ma proprio tutto quello che potrebbe interessare ad un videogiocatore, con la libertà di movimento e di interazione tra diverse piattaforme che l’agguerrita concorrente Sony non può di certo vantare, preferendo usare le proprie esclusive come pedine per vincere l’ennesima console war che si sta delineando. Proprio come ulteriore dimostrazione da parte di Xbox di voler creare un ambiente estremamente aperto, è stato annunciato che presto arriverà su Xbox l’assistente vocale Amazon Alexa.

Leggi anche –> OPEN WORLD – Assassin’s Creed Valhalla, Vikings e il mondo nordico

Alexa arriva su Xbox One e Series X|S

Amazon Alexa
Amazon Alexa

Parliamo di un’aggiunta certamente molto interessante, che arricchisce ulteriormente l’ecosistema Xbox. Infatti con questa nuova aggiunta, potremo dare dei comandi vocali alla nostra console, per facilitare ulteriormente il suo utilizzo. Sia chiaro, non sarà certamente possibile giocare con la propria voce, non pensate di poter vincere un match online grazie alla sola voce. Ma ci saranno dei comandi interessanti da poter dare alla console. Potrete spegnerla e accenderla, avviare o uscire da un gioco, riprodurre o fermare un file e addirittura cercare se c’è un certo amico disponibile online. Secondo le ultime notizie riportate da XDA Developers, a breve Alexa sarà messo a disposizione su Xbox mediante applicazione scaricabile. Sarà compatibile con Xbox One, e Xbox Series X|S, per cercare di entrare proprio nelle case di tutti coloro che hanno scelto la console di Microsoft.

Leggi anche –> Frogger in Toy Town annuncia una nuova modalità